IN EVIDENZA

Xbox Series X: Phil Spencer rassicura che la console non subirà ritardi

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Niente ritardi per Xbox Series X. Possibile, invece, che alcuni giochi subiranno dei rinvii.

Xbox Series X è sempre più al centro della scena videoludica. Dopo che Microsoft ha annunciato di avere in programma uno speciale Inside Xbox in cui avremo modo di dare un primo sguardo al gameplay dei giochi per la nuova console ammiraglia, la domanda viene da sè: Xbox Series X verrà posticipata oppure uscirà, come previsto, entro la fine dell’anno corrente?

A rassicurarci ci pensa il capo della divisione Xbox Phil Spencer il quale, nel corso di un’intervista pubblicata da CNBC, ha affermato che il lancio di Xbox Series X non subirà un ritardo. “Complessivamente, credo che siamo in linea con la fase in cui avevamo in programma di trovarci” afferma Phil Spencer. Confermato, dunque, il lancio per la fine del 2020. Non si ha, ancora, una data specifica ma solo un generico holiday 2020.

Xbox Series X

Più incerta appare invece la questione della produzione dei giochi. L’attuale situazione di crisi data dalla pandemia da Coronavirus potrebbe avere, infatti, degli impatti sulla produzione dei giochi.

“Direi che l’aspetto meno sicuro è probabilmente quello della produzione dei giochi, ad essere onesto. Questo processo è ora un’attività produttiva su larga scala, ci sono centinaia di persone da far lavorare insieme e coordinare, costruire asset e lavorare attraverso visioni creative”.

C’è, dunque, la possibilità che alcuni giochi previsti per il periodo di lancio della console vengano posticipati. Maggiore sicurezza, dunque, da parte di Microsoft sull’uscita della console piuttosto che su i suoi giochi. D’altronde il rilascio di una console è una procedura che, dopo un primo periodo di ricerca, sviluppo e pianificazione, procede in gran parte in “automatico”. Se volete sapere le specifiche e le features di Xbox Series X potrete trovarle in questa nostra guida.

Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi i prossimi aggiornamenti.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:CNBC

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI