IN EVIDENZA

Tokyo Game Show 2020: l’evento passa al formato digitale!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
183FollowerSegui

L'organizzazione giapponese ha preferito annullare l'edizione di quest'anno, per passare ad un formato online!

Il Tokyo Game Show è stato ufficialmente cancellato per quest’anno, a causa del COVID-19.
La convention era prevista per il mese di settembre ma gli organizzatori, hanno deciso di passare al formato digitale.

Beh in effetti, è comprensibile!

Non perderti nulla!

L’evento si tiene ogni anno dal 1996 ma al momento, non è ancora chiaro se in digitale si terrà nelle stesse date e orari prestabiliti. In genere, i primi due giorni sono riservati agli editori mentre gli ultimi due della convention, sono aperti al pubblico.
Per chi non lo sapesse, il Tokyo Game Show è presentato dalla Computer Entertainment Supplier’s Association (CESA). Prima si teneva due volte all’anno poi, dal 2002 è passato al formato attuale. L’evento in genere, attira più di 400.000 partecipanti e, da quando lo spettacolo ha debuttato nel 1996, si è tenuto ogni anno.

Sempre più maestosa!

Di certo, non è mai stata banale

Con il passaggio al formato online sarà interessante vedere come l’industria videoludica gestisce questi eventi digitali. Da un lato, queste conferenze potrebbero essere molto più accessibili ai fan, ma c’è anche un lato negativo! Non tutti purtroppo, potrebbero essere interessati a questo tipo di eventi.
Vediamo quindi, che anche il Tokyo Game Show si aggiunge agli eventi online come la EA Play Live e la Game Developers Conference.
È dunque questa, un’quest’opportunità per testare l’interesse dei fan a questo tipo di format.
L’online garantirà l’eredità della conferenza ma, per la maggior parte del pubblico, non sarà certamente lo stesso. La pandemia di coronavirus ha causato molte difficoltà all’industria dei videogiochi. Gli sviluppatori e gli editori si sono adattati allo smartworking e questo, ha causato dei ritardi per un elevato numero di titoli.
Questo risultato era piuttosto prevedibile e di certo, ha deluso parecchi fan soprattutto di Cyberpunk 2077 e The Last of Us Part II.

E voi, cosa ne pensate delle conferenze esclusivamente online? Credete che anche il Tokyo Game Show possa essere lo stesso, in formato digitale?
Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
183FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...