IN EVIDENZA

Star Wars: Mark Hamill spiega perché non tornerà più nella saga

Mark Hamill è stato il leggendario Luke Skywalker nella saga di Star Wars e, insieme al setting all’epoca rivoluzionario, è probabilmente uno dei motivi più importanti per cui ci siamo tutti innamorati dell’universo ideato da George Lucas. L’attore ha ora spiegato perché giudica il suo tempo nella saga ormai finito e perché, quindi, non tornerà.

L’attore, intervistato da Entertainment Weekly, ha spiegato il perché del suo addio alla saga, dichiarandosi, comunque, entusiasta per il futuro del franchise. Rispondendo alla domanda se ha mai valutato un ritorno futuro nella saga, Mark Hamill ha risposto:

Oh, non penso proprio, no. Ho avuto un inizio, una sviluppo e una fine. Quei film mi hanno dato molto più di quanto mi aspettassi quando abbiamo iniziato, quindi non mi è mai venuto in mente (di tornare, ndr). Il mio addio è stato nell’episodio IX ed è stato dolceamaro. Adoro tutte quelle persone e ho grande affetto per George e il personaggio che ha creato. Sono pieno di gratitudine per ciò che ha dato a me e alla mia carriera, ma non voglio essere avido. Ci sono ancora tante altre storie da raccontare e tanti grandi attori per raccontarle, non hanno bisogno di me.

Ovviamente, l’affetto per la saga che Mark Hamill prova rimane immutato. E, in particolare, ha davvero apprezzato la serie Disney+ The Mandalorian:

Penso che il grande vantaggio di The Mandalorian è che rappresenta una forma di racconto economica. Non hanno il peso di dover offrire una gigantesca gamma di effetti speciali strani come nei film. In un certo senso, rappresenta un ritorno alle basi della visione di George di considerarlo un western nello spazio. Ha quel tono da western di Sergio LEone. Sono davvero rimasto impressionato dalla serie e, per me, è una mossa intelligente, perché non puoi continuare a provare ad ingigantire. E’ come nel caso dei film di supereroi, dove devono avere queste narrazioni epiche gigantesche. Mentre con The Mandalorian, loro possono concentrarsi di più sulla narrazione e sui personaggi. Penso sia davvero eccellente.

Ricordiamo che la seconda stagione di The Mandalorian debutterà su Disney+ il prossimo autunno. Di questa nuova stagione, sappiamo che Rosario Dawson sarà Ahsoka Tano e che Temuera Morrison ritornerà nei panni di Boba Fett. La terza stagione della serie è già attualmente in sviluppo.

Seguiteci per altre novità sull’universo di Star Wars, e non solo.

FONTE:EW

Scrivi qui il tuo commento...