IN EVIDENZA

Resident Evil 3: Haney prende parola sulle abilità del Nemesis!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Kellen Haney, Social Media Specialist di Capcom, prende la parola in merito alle abilità del Nemesis!

Il 3 aprile Capcom ha pubblicato il remake di Resident Evil 3, con tanto di modalità online. Sebbene l’avventura in fuga dal leggendario Nemesis non sia piuttosto duratura, è REsistance a favorire la longevità del titolo. Oltre al Tyrant infatti, ora anche il Nemesis è disponibile come Mastermind. A tal proposito Kellen HaneySocial Media Specialist di Capcom, ha approfittato dell’aggiornamento per parlare appunto del Nemesis.

Scappa, c’è il Ne… aspetta, l’ho già sentita!

Non ti libererai di lui, solo perché hai completato l’offline!

L’inarrestabile creatura, con il remake si avvale dell’abilità di infettare gli zombie con un parassita che gli spunta dal braccio. Con l’aggiornamento di REsistance, quest’abilità può ora essere usata all’interno della modalità online. In merito a questa decisione, prende parola Kellen Haney al fine di chiarire i motivi di tale scelta in Resident Evil 3: Remake.
“Abbiamo deciso di introdurre questa abilità a causa della presenza dei Ganado in Resident Evil 4. I Ganado sono degli umanoidi creati con un’infezione del parassita Plagas. Quest’ultimo è la base originale per il NE-α (parassita somministrato al Tyrant T-103 di RE2 per trasformarlo nel Nemesis di RE3). Quando il Plagas si attiva, spunta dal collo del suo ospite formando un tentacolo. Il NE-α è stato creato per replicare questa caratteristica. Volevamo che i nemici infettati con il NE-α fossero visivamente simili ai Ganado infettati dal Plagas, per far capire ai giocatori il ruolo di Nemesis nel franchise di Resident Evil“.

Il nemico è dietro l’angolo!

Non abbassare mai la guardia!

La scelta di apportare tale modifica al Nemesis nel remake di Resident Evil 3, non è stata presa solo per questioni di continuità. La lore del gioco in questo modo, è stata migliorata (come possiamo anche vedere nei vari documenti sparsi per Raccoon City). Con quest’abilità infatti, il Nemesis si differenzia ancor di più dal Tyrant. “Volevamo che Nemesis fosse un nemico ancora più formidabile – continua Haney – per cui abbiamo preso in considerazione abilità alternative alla sua artiglieria pesante”.

E voi, avete già acquistato Resident Evil 3 e la sua modalità online, Resident Evil REsistance? Date un’occhiata alle nostre recensioni e continuate a seguirci su Nerdpool.it per rimanere sempre aggiornati sulle ultime news dal mondo nerd.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...