IN EVIDENZA

DC Comics: Joshua Williamson, Legion of Zoom doveva comparire molto prima

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

La DC Comics ha affidato da ormai più di novanta numeri il suo velocista scarlatto, Barry Allen, a Joshua Williamson. Lo scrittore ha già comunicato che la sua run finirà molto presto con gli ultimi due archi narrativi, Legion of Zoom e Finish Line. Ma Williamson ha svelato che forse proprio la Legion of Zoom doveva apparire prima.

In un’intervista con CBR lo scrittore ha rivelato che aveva originariamente pianificato l’introduzione della legione su The Flash #25 e parla di una vecchia foto

Avevamo questa lavagna e – è veramente divertente perché Tom King è nella foto – dietro di lui potete vedere tutti i piani che noi avevamo. Il matrimonio Bat-Cat era lì, Dark Nights: Metal era lì ed anche voi potevate vedere le parole “Legion of Zoom” con accanto “25” perché cercavo di introdurre l’idea in quella storia. anche allora volevo usare quel nome e quell’idea ma non ci eravamo riusciti fino a ora. Sono lieto di aver aspettato fino ad adesso, volevo solo lasciare un piccolo tease allora.

Come abbiamo potuto vedere dalle immagini delle anteprime americane la Legione di Zoom sarà composta da Eobard Thawne, Capitan Cold, Gorilla Grodd, Trickster e Turtle e chissà se troveremo altri personaggi, sicuramente sappiamo che il nostro caro Barry non avrà una vita facile.

Vi ricordiamo che l’arco narrativo di Legion of Zoom inizia in The Flash #757, scritto da Williamson e disegnato da Howard Porter, che sarà in vendita il 10 giugno.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

FONTE:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...