PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Assassin’s Creed Valhalla: mappa più grande e altre novità

Il titolo propone una mappa davvero enorme da esplorare, con metodi alternativi per risolvere le quest, come l'uso della diplomazia.

Il producer Julien Laferriere di Assassin’s Creed Valhalla, ha rivelato che la mappa del gioco sarà più grande rispetto al suo capitolo precedente Assassin’s Creed Odyssey. Il titolo avrà un’ambientazione più ampia, con grosse aree di gioco da esplorare, con la possibilità di essere il capitolo più lungo della saga.

Una grandezza mai vista prima

Ecco di seguito quanto dichiarato dal producer:

Direi che in termini di grandezza Assassin’s Creed Valhalla sarà un po’ più ampio rispetto a Odyssey. Non dispongono di dati precisi in questo momento, ma non solo abbiamo ricreato l’intero paese, che in questo caso è l’Inghilterra, ma anche buona parte della Norvegia.

Mappa diplomazia Assassin's Creed Valhalla

Sono inoltre presenti degli altri mondi ancora avvolti dal mistero, di cui ora non posso parlare, che contribuiscono ad aumentare le dimensioni del gioco. Non sarà insomma un episodio minore, bensì un titolo molto ambizioso, che offrirà tantissime ore di gameplay agli utenti.

la violenza non è sempre la scelta migliore

Arrivano altre novità anche dal director del gioco Ashraf Ismail, affermando che in Assassin’s Creed Valhalla potremo risolvere determinati conflitti usando la diplomazia anziché combattendo.

Ecco quanto dichiarato di seguito dal director:

“Quando partite per una missione, per perseguire uno specifico obiettivo, entrate in contatto con la politica. Venite coinvolti in un viaggio, ma vi forniamo delle opzioni. Ciò significa che magari potete negoziare per risolvere una questione, perché l’obiettivo è in realtà quello di mantenere la pace.”

Ovviamente specifica anche che le battaglie non mancheranno, ci saranno parecchi scontri e combattimenti come i capitoli precedenti. Resta comunque un titolo ambientato sull’era dei vichinghi, vedremo parecchio sangue, ma ci verrà data anche la possibilità di usare della sana diplomazia per risolvere alcune quest.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per non perdervi le ultime novità.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Assassin’s Creed Valhalla: l’Ira dei Druidi disponibile!

Ubisoft ha annunciato che è oggi disponibile per tutte le piattaforme la prima principale...

Skull & Bones: l’uscita è stata ritardata ancora una volta

Un altro evento Ubisoft Foward è alle porte, ma sfortunatamente dovremo aspettare ancora per...

Assassin’s Creed: sarà ambientato durante la terza crociata?

Il seguito di Assassin's Creed: Valhalla, potrebbe secondo alcuni leak, allontanarsi da quella che...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,863FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

The Division: Heartland – annunciato il nuovo free-to-play

Ubisoft e Red Storm Entertainment hanno annunciato il nuovo gioco free-to-play The Division: Heartland.Il gioco sarà ambientato nell'omonimo universo e sarà accessibile sia per...

Assassin’s Creed: il nuovo gioco sarà simile ad Uncharted?

Con il il grande successo dato da Assassin's Creed Valhalla ed il grande interesse dei fan, Ubisoft di certo non ha intenzione di interrompere...

Watch Dogs: Legion tante novità in arrivo con il nuovo update

Rilasciato ufficialmente da Ubisoft il trailer del primo grande aggiornamento per Watch Dogs: Legion. Come abbiamo visto nel corso del tempo, il gioco sta...

Assassin’s Creed Valhalla: nuovi contenuti in arrivo con il DLC

Mancano ormai meno di due settimane all'uscita del nuovo DLC di Assassin's Creed Valhalla: Wrath of the Druids. L'uscita era prevista entro la fine...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI