IN EVIDENZA

DC Comics: DCeased: Hope at World’s End #1, la storia non raccontata

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,592FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

La DC Comics ha rilasciato sotto forma digitale la nuova storia DCeased: Hope at World’s End #1. Lo scrittore australiano Tom Taylor prosegue nell’espansione della sua storia DCeased e ci dà sempre più informazione sull’universo che ha creato.

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

La seria va a mettersi dentro la storia principale di Taylor, per essere precisi fra DCeased #5 e DCeased #6, cioè il tempo che passa dall’inizio dell’epidemia fino a quando i sopravvissuti trovano rifugio in Themyscira, Gotham City e la Fortezza della Solitudine. Sembrava che quel periodo di tempo non avesse avuto momenti importanti, ma evidentemente non era così.

Taylor sembra che darà importanza ad un amico di Superman, Jimmy Olsen. Il quale è riuscito a salvarsi e sembra che da subito, fortunatamente, abbia colto quale fosse la causa dei contagi e riesce a salvarsi ed a salvare altri suoi colleghi.

Lo scopo personale del fotografo sarà documentare gli sforzi degli eroi rimasti sulla terra, che cercano di combattere in ogni modo il virus. Sapendo già che in futuro loro dovranno combattere l’esercito Anti-Vita.

Nell’ultima pagina possiamo vedere Black Adam, Black Manta, Hawkman, ed altre ombre ma la frase che ci porta verso il prossimo numero è molto importante ed è la seguente:

Preludio all’Anti-Life War.

Questa guerra che sta arrivando e della quale eravamo completamente all’oscuro, probabilmente ci farà scoprire i destini di altri eroi e cattivi che non abbiamo visto durante DCeased. Non ci resta che aspettare il prossimo numero.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,592FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI