IN EVIDENZA

The Last of Us Parte 2: vaste ambientazioni piene di segreti

Un mondo tutto da esplorare con tantissime scene nascoste da trovare!

Durante il commento del gameplay trailer, gli sviluppatori si sono sbilanciati su qualche particolare riguardante l’esplorazione in questo nuovo The Last of Us.

The Last of Us Parte 2 presenterà un level-design incredibilmente vasto. Le ambientazioni saranno ancora più aperte rispetto al capitolo precedente. Tutto questo, però, potrebbe causare la perdita di intere sequenze di storia da parte dei giocatori che non esploreranno abbastanza. Il Co-Game Director, Anthony Newman, ha rivelato interessanti particolari nel nuovissimo video gameplay:

“In questo gioco ci siamo spinti davvero lontano. Abbiamo deciso di creare un mondo aperto, con diversi punti d’interesse con interi momenti di trama, di combattimento o di sequenze completamente sceneggiate. Anche se una parte dei giocatori potrebbe non vedere mai queste cose, altri potrebbero davvero scoprire il fascino e la magia intorno a questo titolo.”

The Last of Us esplorazione

Un altro aspetto che aiuta a rendere unico questo titolo, è il ritorno del sistema di potenziamento. E’ possibile, infatti, potenziare le abilità e l’equipaggiamento dei personaggi. Non saremo in grado, però, di massimizzare completamente tutto, almeno non con una singola run di gioco.

Ad un solo mese dalla data di rilascio, Sony ha recentemente introdotto anche una console e un controller ufficiali di The Last of Us 2, insieme ad accessori come un Headset e un Hard Disk.

Noi di Nerdpool.it non vediamo l’ora di mettere le mani su questo nuovo capolavoro di Naughty Dog, voi avete già avuto modo di preordinarlo? Scriveteci, nello spazio commenti qui sotto, quale versione vorreste o avete già preso!

Scrivi qui il tuo commento...