IN EVIDENZA

The Last of Us Parte 2: stop agli spoiler!

Con una nuova funzionalità, aggiunta di recente al social network Twitter, Naughty Dog cerca di combattere gli spoiler.

Naughty Dog ha twittato alcune immagini di The Last of Us II, con un promemoria sulla data di uscita del gioco. Grazie a una nuova funzionalità di Twitter, questo post è stato uno dei primi che non è stato riempito con una valanga di spoiler.

Oltre al: “Il 19 giugno, riprendi da dove ci eravamo lasciati“, sul post sono presenti anche due immagini; alcuni personaggi che guardano verso una città o villaggio, circondati dalla natura. Sotto al tweet in questione, per volontà degli sviluppatori, non è possibile scrivere nulla.

Questa nuova funzionalità del social network Twitter, è stata annunciata ad inizio 2020, ma solamente ora è stata messa a disposizione degli utenti. In poche parole, questo nuovo aggiornamento consente agli utenti di limitare le risposte ad un tweet.

The Last of Us 2

Per Naughty Dog, la nuova opzione arriva, purtroppo, poche settimane dopo che una grande fuga di notizie, che ha rivelato diversi dettagli chiave su ciò che accade in The Last of Us II. Molti giocatori hanno cercato di evitare gli spoiler, ma è davvero difficile non leggere qualche commento qua e la su Youtube, Facebook o altri social network.

Il co-regista di The Last of Us Parte IINeil Druckman, ha messo in guardia i fan sui potenziali spoiler ogni volta che qualcuno ritwitta uno dei nuovi post degli sviluppatori; anche il Co-Director, Anthony Newman, ha dato avvertimenti simili: “Sono entusiasta di questo trailer. Se puoi, guardalo su una TV e per evitare spoiler, elimina la cronologia delle visualizzazioni di YouTube. Ricordati, inoltre, di non guardare i commenti sotto questo tweet.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per altre novità dal mondo videoludico!

Scrivi qui il tuo commento...