IN EVIDENZA

The Last Of Us Parte 2: saranno utili le nuove meccaniche?

Durante l’ultimo video gameplay di The Last of Us Parte II uscito recentemente, Naughty Dog ha spiegato alcuni dei nuovi sistemi e meccaniche di gioco.

Le tre nuove principali meccaniche introdotte in questo nuovo capitolo sono: salto, schivata e nascondersi/accovacciarsiNeil Druckmann, direttore del titolo, ha dichiarato che la squadra ha dovuto prendere in considerazione il fatto che Ellie è molto più agile di uno come Joel. Hanno, pertanto, progettato meccaniche per riflettere tutto ciò. Druckmann ha, inoltre aggiunto, che sebbene i nemici possano essere più grandi o più forti della protagonista, i giocatori saranno in grado di affrontare queste sfide, proprio con queste nuove aggiunte.

The Last of Us 2

I giocatori saranno in grado di ripararsi all’interno dell’erba alta o sotto le auto; mentre saremo in ​​quella posizione, le armi e il crafting saranno comunque accessibili. Tuttavia, nonostante questa nuova meccanica, i nemici lontani potrebbero non vederci, ma quelli più vicini potrebbero riuscire a scovarci.

I nemici sono anche molto più intelligenti in The Last of Us Part II. Dato che gli sviluppatori hanno dato a Ellie la possibilità di nascondersi sotto le macchine, i nemici hanno la possibilità di guardare sotto di esse. Riusciranno, inoltre, a trascinarla fuori se non saremo capaci a nasconderci per tempo.

Vi ricordiamo che The Last of Us Part II uscirà il 19 giugno in esclusiva per PlayStation 4.

Queste nuove meccaniche riusciranno a rendere il titolo completamente godibile anche per giocatori neofiti? Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate a riguardo e continuate a seguirci su Nerdpool.it per altri approfondimenti e novità!

Scrivi qui il tuo commento...