IN EVIDENZA

PS5: i nuovi giochi PS4 devono essere certificati per la next-gen

Secondo alcune indiscrezioni i nuovi giochi pubblicati su PS4 dovranno ottenere obbligatoriamente la certificazione di compatibilità con PS5.

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale di PlayStation 5, prevista per il 4 giugno 2020 con un evento online trasmesso da Sony, arrivano dettagli interessanti circa la retrocompatibilità con PlayStation 4: infatti sembra che dal 13 luglio prossimo tutti i nuovi giochi PS4 che saranno rilasciati dovranno ottenere una particolare certificazione di compatibilità con PS5, voluta da Sony e che sarà un requisito imprescindibile.

PS5

Seconto quanto riportato da Eurogamer.net infatti, sembra proprio che a partire da quella data tutti i giochi, first party o di terze parti che siano (compresi i multipiattaforma), per poter essere pubblicati su PS4 dovranno rispondere ad alcuni requisiti tecnici che li rendano automaticamente compatibili con PS5.

A questo scopo già dalla fine di aprile è stata inserita nei devkit PS4 una specifica opzione dedicata appunto a fornire questa certificazione, un requisito molto semplice probabilmente, ma necessario a garantire la futura fruizione dei titoli sulla nuova console Sony.

Fino alla suddetta data del 13 luglio non sarà obbligatorio ottenere tale certificazione, anche se ovviamente è fortemente consigliato da Sony attenersi già a queste specifiche, d’altronde è un vantaggio anche per gli sviluppatori stessi che il loro gioco possa funzionare anche su PS5, incrementando così le possibilità di vendita di un determinato titolo.

Questa richiesta da parte di Sony potrebbe indicare che la retrocompatibilità di PS5 con i software PS4 non sia così automatica, ma questa nuova opzione aggiunta ai devkit PS4 potrebbe anche solo semplificare il lavoro degli ingegneri Sony sulla retrocompatibilità, la quale ricordiamo potrebbe essere introdotta anche dopo il rilascio di PlayStation 5 sotto forma di aggiornamento software.

In attesa di ulteriori dettagli in merito alla questione, non ci resta che attendere il prossimo 4 giugno, dove verranno mostrati sicuramente diversi giochi PS5 e, magari, alcune feature e perché no, il design della console! Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi nulla!

Scrivi qui il tuo commento...