IN EVIDENZA

Snowpiercer 1×04 “Without Their Maker”: da trailer promo e sinossi anticipazioni sul prossimo e quarto episodio; tanto va la gatta al lardo… [SPOILER]

Dal trailer promo e dalla sinossi ecco alcuni spoiler su Snowpiercer 1×04, il prossimo e quarto episodio della nuova attesa serie, thriller di ambientazione apocalittica, distribuita in Italia da Netflix.

-> Snowpiercer 1×01: recensione del pilot

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Spoiler su Snowpiercer 1×04, il quarto episodio, e quelli precedenti

Dove eravamo rimasti con il terzo episodio? Un breve recap!

Nel terzo episodio, come dalle anticipazioni date dal tailer promo e dalla sinossi, abbiamo visto la lotta nel vagone notturno, espediente per dar sfogo e intrattenimento alle diverse classi del treno.

Abbiamo potuto vedere meglio i vari ruoli anche in correlazione alla questione omicidio. Infatti non solo la lotta ha dato movimento a questa Snowpiercer 1×03 ma tanti son stati gli eventi a cui abbiamo assistito, le cose che abbiamo compreso come spettatori al di là di Layton o assieme a lui durante le indagine effettuate con anche Till. Il black market esiste ed è complesso. Ognuno sul treno cerca di ottenere qualcosa e, spesso, è dipendente da qualcuno. Ogni cosa poi diventa merce di scambio, comprese le fedi nuziali. Layton, dopo aver riavuto la sua da Zarah, la usa infatti per ottenere “qualcosa di piccolo” da Terence, il capo inserviente che si occupa del traffico della Kronole, la droga del treno a cui son collegate diverse questioni.

Come da previsione, dato che un “qualcosa di piccolo” ci viene mostrato sin dall’inizio di questo terzo episodio, proprio questo è ciò che Layton ottiene da Terence e che riesce a passare a Josie. Il tutto, seppure sin troppo scontato, scontatezza che si ritrova in diversi momenti di questa serie, rimane funzionale. Alla fine dunque una chiave biometrica estratta da un braccio ignoto arriva alla coda del treno, a quella rivoluzione e ribellione che continua a rimanere in atto e di cui, concetto nuovamente ribadito, sempre Layton rimane a capo. Questo è l’importante.

Sempre nella parte finale avvengono altri omicidi. Erik, la guardia della famiglia di prima classe (su cui già mi soffermai nelle impressioni sul pilot), si rivela esser più importante del previsto. E un brutale assassino. Arriva infatti da Nikki, terrorizzata, che, come lui gli ricorda, non lo riconosce ma ha capito di chi si tratti. Insomma, misteri su misteri di una puntata che rende la serie sempre più convincente a mio parere.

Anticipazioni dal trailer promo e dalla sinossi

Qualche spoiler su Snowpiercer 1×04, il prossimo e quarto episodio, come annunciato, arrivano sia dal trailer promo (trovate il video in copertina all’articolo) sia dalla sinossi.

Nel video sentiamo subito dire che il killer appartiene alla prima classe. Questo mentre vediamo qualcuno inquadrato mentre guarda fuori dal treno. Successivamente a Layton viene detto di procedere con cautela. Evidentemente il suo avvicinarsi ad una soluzione, come ovvio, lo pone automaticamente in pericolo.
Ecco anche l’oggetto piccolo in tutta la sua funzione. Nel trailer le parole pronunciate lo definiscono una chiave. Infatti vediamo come Josie, grazie a quella, riesca ad aprire le porte dei vagoni. Va inoltre da qualcuno a dirle che la coda, il fondo dello Snowpiercer, ha bisogno di lei.

Poi si susseguono freneticamente scene diverse e con altrettanti diversi personaggi. Ecco Layton con Melanie; poi viene inquadrata la donna di quella famiglia di prima classe (che, ricordiamo, disse come fosse normale diventare tutti assassini), andar via mentre dietro di lei Layton sembra interrogare le altre persone del vagone. Dopo ecco invece che Jinju, che abbiamo visto nel terzo episodio essere l’amante di Till, verrà prelevata da qualcuno. E vediamo questo qualcuno proprio mentre sta sparando a terze persone. La cosa sarà probabilmente collegata con l’immagine successiva di Till in divisa che corre preoccupata?

Nel finale del video ecco infine un altro importante spoiler su Snowpiercer 1×04, il prossimo e quarto episodio. Vediamo infatti Layton posto a “riposo” in uno dei “cassetti”. Questa scena è in realtà preceduta da un decisamente importante confronto tra lui e Melanie nel mentre che sembra venir portato via.

La sinossi recita che un twist scioccante nelle investigazioni sull’omicidio porterà la caccia all’uomo di Layton e Till ad un climax da gatto-e-topo. Ma Layton si avvicinerà troppo al grande segreto di Melanie, quello che potrebbe rivelarsi il più pericoloso gioco di tutti.

E la teoria di un Melanie-Wilford (come potete leggere già QUI), evidente sin dal pilot, per quanto mi riguarda sembra essere sempre più concreta. Anche se il fattore, evidenziato nel terzo episodio di Snowpiercer, che qualcuno, prima della partenza del treno, gli abbia stretto la mano potrebbe quasi far pensare che sia esistito un Mr. Wilford ma che ora o sia morto o anche stato ucciso e rimpiazzato da Melanie che deve mantenere la cosa segreta. Ma il mio è più un azzardo per rendere il tutto forse meno scontato. Insomma, tante sono le variabili, ma che i due personaggi siano connessi più di quanto appare sembra esser quasi una certezza. Gli spoiler dati dal trailer e dalla sinossi del quarto episodio son importanti e sicuramente già accattivanti per quanto andremo a vedere, con o senza rivelazione eventualmente compresa, nella nuova puntata.

Snowpiercer 1×04, il nuovo e quarto episodio, andrà in onda negli USA su TNT domenica 7 giugno; sarà già disponibile nel catalogo italiano di Netflix da lunedì 8 giugno 2020.

Dopo i primi due episodi, arrivati il 25 maggio sulla famosa piattaforma streaming, i successivi otto rimanenti di questa prima stagione (ricordiamo che la serie ha già ottenuto un rinnovo per una seconda stagione) vengono infatti rilasciati settimanalmente proprio come negli Stati Uniti.

Voi cosa ne pensate di queste anticipazioni su Snowpiercer 1×04, il quarto episodio? Vi sono piaciute le prime tre puntate? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

Scrivi qui il tuo commento...