IN EVIDENZA

La stagione 4 di COD: Warzone è stata rimandata

Le recenti proteste che stanno avvenendo negli USA hanno costretto - dopo Sony - Activision a rimandare il lancio delle nuove stagioni di Call of Duty.

I recenti movimenti di protesta sorti negli USA stanno causando non pochi problemi anche a questioni secondarie e del tutto indipendenti.
Se nella giornata di ieri Sony ha annunciato il rinvio della presentazione di Play Station 5, nella giornata di oggi l’account Twitter ufficiale di Call of Duty, fa sapere che verrà rinviata la stagione 4 di COD: Modern Warfare e Warzone e la stagione 7 di Call of Duty: Mobile.

“Sebbene tutti quanti non vediamo l’ora di giocare con le nuove Stagioni di Call of Duty Warzone, Modern Warfare e Call of Duty: Mobile, questo non è il momento giusto per farlo. Abbiamo quindi deciso di posticipare il lancio della Stagione 4 di Modern Warfare e la Stagione 7 di Call of Duty: Mobile. Questo è il momento di ascoltare tutti coloro che parlano di uguaglianza, giustizia e cambiamento. Siamo con voi”.
Il messaggio è chiaro: in un momento veramente molto delicato per gli USA, è cosa buona e giusta fermare l’industria videoludica per riporre tutte le attenzioni ad un problema molto serio e sentito negli States. Il motivo di tale pausa è ovviamente dovuto ai movimenti di protesta che stanno scuotendo gli USA in questi giorni a seguito dell’uccisione di George Floyd da parte di poliziotto.

Stagione 4 di Call of Duty: Warzone

Quando comincerà la stagione 4 di COD: Warzone e Modern Warfare?

Activision si è limitata a dare questa comunicazione, preferendo sostenere e dare attenzione alle proteste che stanno avvenendo negli USA. Non abbiamo dunque una nuova data per quanto riguarda l’inizio delle nuove stagioni di Call of Duty Warzone, Modern Warfare e Mobile. Ci auguriamo naturalmente che la situazione possa risolversi al più presto, in modo da conoscere nel dettaglio le ultime novità dal mondo dei videogiochi e soprattutto giocare alla stagione 4 di COD. Quest’anno, come se non bastasse, non ci sarà nemmeno l’E3 di Los Angles, annullato a causa della pandemia di Covid-19 che ha scosso il mondo intero.

Rimanete sintonizzati su Nerdpool per ulteriori aggiornamenti a riguardo e per non perdervi nessuna news sul mondo di Call of Duty!

Scrivi qui il tuo commento...