PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Matrix 4: Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss sul motivo del loro ritorno per il nuovo film

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Come mai Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss sono saliti a bordo di Matrix 4, il nuovo capitolo della saga, film ancora senza un vero titolo a dire il vero?

Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, i due attori protagonisti della trilogia di Matrix, hanno rilasciato diverse dichiarazioni sul nuovo film. Quelle che vi riportiamo rappresentano l’anteprima di una parte del numero di luglio della rivista di Empire “The Heroes Issue”, che sarà in vendita dall’11 giugno.

L’annuncio, dato ufficialmente lo scorso agosto, di questo nuovo e quarto capitolo del franchise di Matrix aveva stupito tutti (e forse in molti non sapranno ancora se esserne contenti o meno). Ad esser stupiti però sarebbero stati anche proprio Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.
Quest’ultima ha infatti dichiarato:

“Non ho mai pensato che sarebbe successo. Non era niente affatto nei miei pensieri.”

L’attrice, che è previsto che riprenderà il ruolo di Trinity, ha acclamato il copione stesso di questo quarto film come motivo del suo ritorno:

“Quando mi è stato portato nella maniera in cui mi è stato portato, con un’incredibile profondità e tutta l’integrità e la maestria che potete immaginare, ero del tipo ‘Questo è un dono’. È stato proprio molto emozionante.”

Anche Keanu Reeves (che ritornerà in qualche modo come Neo?) ha elogiato la storia e la sceneggiatura:

“Lana Wachowski ha scritto un bellissimo copione ed una meravigliosa storia che mi ha toccato.”

Ed ha così aggiunto:

“Questa è l’unica ragione per farlo. Lavorare con lei di nuovo è semplicemente fantastico. È stato davvero speciale e la storia ha, penso, delle cose significative da dire e da cui possiamo trarne qualche nutrimento.”

Lana Wachowski (per ora non ci sono notizie sulla sorella Lilly) torna infatti alla sceneggiatura e alla regia per questo Matrix 4. A coadiuvarla per la sceneggiatura Alexsandar Hemon e David Mitchell (Cloud Atlas); per la produzione stessa invece Grant Hill.

E proprio la Wachowski si espresse subito così sul suo ritorno per Matrix 4:

“Molte delle idee che io e Lilly esplorammo 20 anni fa sulla nostra realtà son ancora più rilevanti oggi. Sono veramente felice di avere questi personaggi di nuovo nella mia vita e grata per un’altra occasione di lavorare con i miei brillanti amici”

Dalle nuove dichiarazioni di Carrie-Anne Moss e Keanu Reeves sembra arrivare dunque una conferma di queste parole. Chissà se Matrix 4, sulla scia di quelle componenti care alla Wachowski, spunti che si son ritrovati ad esempio in Cloud Atlas o in Sense 8, porterà nuova linfa al franchise e, specialmente, commuoverà, smuoverà qualcosa dentro di noi. Le premesse sembrano esserci. Il cast e la Wachowski pure e dopo più di vent’anni sarà probabilmente interessante vedere quali importanti tematiche verranno affrontate e in che modo.

Essendo la produzione di Matrix 4, questo nuovo capitolo della saga, iniziata da un po’, con tanto di riprese che erano state interrotte causa coronavirus, molteplici son le notizie già note a riguardo.

Tra queste sicuramente quelle sul cast son tra le più importanti. Tra i ritorni sarebbe in ballo quello di Jada Pinkett Smith. L’attrice aveva infatti già interpretato l’importante ruolo di Niobe in Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, il secondo ed il terzo film della saga; il personaggio è presente anche in Enter the Matrix. Sempre dal secondo e dal terzo capitolo della saga è atteso il ritorno dell’attore francese Lambert Wilson, il Merovingio.

Tra le new entry si avrebbe invece Yahya Abdul-Mateen II (Aquaman). L’autore entrerebbe a far parte del cast in un ruolo principale per questo quarto capitolo. Le ipotesi vertono su un giovane Morpheus. Altri nomi spuntati dalle varie trattative sono quelli di Neil Patrick Harris (HIMYM), Jessica Henwick (Iron Fist), anche lei per un ruolo principale; ed anche Jonathan Groff (Mindhunter, Glee) ed Eréndira Ibarra, attrice messicana che ha già avuto modo di collaborare con Lana Wachowski in Sense8.

Ricordiamo infine che la Warner Bros. è co-produttrice di questo quarto capitolo assieme a Village Roadshow, che si occupò del franchise originale.

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Keanu Reeves e di Carrie-Anne Moss? Siete curiosi di vedere cosa Lana Wachowski ha in mente per Matrix 4, questo nuovo film? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

TI POTREBBERO INTERESSARE

SourceEmpire

LEGGI ANCHE

John Wick 4: Laurence Fishburne conferma il ritorno del suo personaggio

Il cast di John Wick 4 si sta delineando nelle ultime settimane. Shamier Anderson, Donnie Yen,...

The Continental: La serie spin-off di John Wick sarà incentrata su un giovane Winston

In un'intervista con Deadline, il presidente della Lionsgate Television Kevin Beggs ha parlato del...

Keanu Reeves reciterà in una serie di film e anime su Netflix basata...

Netflix si è assicurata i diritti di BRZRKR editi in America da BOOM! Studios, fumetto creato da Keanu Reeves. Reeves...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Keanu Reeves ha già rifiutato il ruolo di Kraven il cacciatore?

Pochi giorni fa si vociferava che fosse stato offerto a Keanu Reeves il ruolo di uno dei più antichi villain di Spider-Man, Kraven the...

Cyberpunk 2077: novità a pochissimi giorni dal lancio

Ormai ci siamo. Fra pochissimi giorni, e con la certezza che non ci saranno ulteriori rinvii, finalmente Cyberpunk 2077 arriverà sugli scaffali, fisici e...

Cyberpunk 2077: ecco i requisiti ufficiali per PC – UHD e Ray Tracing

Cyberpunk 2077 uscirà finalmente a dicembre su PC, PlayStation 4, Xbox One e Stadia, il titolo sarà giocabile anche su PlayStation 5 e Xbox Series...

Cyberpunk 2077: trafugate alcune copie del titolo!

In quello che è stato definito l'anno dei rinvii, uno dei protagonisti è senz'altro Cyberpunk 2077. L'attesissimo titolo di CD Projekt RED infatti, è...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img