PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Penny Dreadful: City of Angels 1×07, recensione dell’episodio, intitolato “Maria and the Beast“

SPOILER ALERT! Attenzione, seguono spoiler, proseguite a vostro rischio e pericolo!

Eccoci giunti al settimo episodio di Penny Dreadful: City of Angels, la serie spin-off della più famosa Penny Dreadful. Ne abbiamo parlato anche qui e in questo articolo,

In questo articolo recensiremo l’episodio 1×07 di Penny Dreadful: City of Angels, intitolato “Maria and the beast“. Subito dopo la sinossi dell’episodio troverete le mie considerazioni sullo stesso. Se desiderate leggere la recensione del sesto episodio, potete trovarla qui.

Sinossi

In questo episodio 1×07 di Penny dreadful: City of Angeles intitolato “Maria and the beast” Molly visita Tiago nel suo appartamento mentre lotta col senso di colpa per la confessione di Diego. Dottie e Lewis affrontano Brian per aver mentito. Elsa e Frank si trasferiscono dai Craft, ignorando la paura di Tom e Maria. Alex e Townsend hanno deliberato su come sconfiggere la consigliera Beck. La nuova fede di Josefina la mette in contrasto con la sua famiglia. Lewis arruola un Tiago riluttante a unirsi alle sue operazioni segrete e Maria convoca la Santa Muerte, ma un ospite non invitato arriva con lei.

Penny Dreadful: City of angel

Introduzione

In questo episodio 1×07 di Penny dreadful: City of Angeles intitolato “Maria and the beast”, continuiamo ad addentrarci nei meandri delle dinamiche che coinvolgono i personaggi principali. Inoltre finalmente possiamo assistere ad un confronto molto aspro tra Maria e Magda.

Devo dire che questo settimo episodio di Penny Dreadful: City of Angels intitolato “Maria and the beast” sta rispettando i tempi e i modi già visti negli episodi precedenti. In più abbiamo visto che Magda ha premuto per l’ennesima volta l’acceleratore sul corso degli eventi e sulle varie opere di condizionamento che sta portando avanti. Di fatto ha già fatto fuori la moglie del dottor Craft, ha influenzato in modo irreparabile il rapporto di Mateo con sua madre e sta già progettando la morte della consigliera Beck. Possiamo dire che il caos scatenato da Magda sta procedendo senza particolari intoppi.

In un certo senso durante la visione dell’episodio ho avuto la sensazione che si stesse assistendo a una seconda ondata di eventi gravi che avranno molteplici conseguenze.

Episodio

Fatta questa introduzione su cosa vi troverete davanti dal primo minuto del settimo episodio di Penny Dreadful: City of Angels 1×07, intitolato “Maria and the beast”, passo ad esaminare ciò che è stato lo svolgimento dello stesso.

Già dai primi minuti notiamo che la puntata sarà pervasa da un senso di tensione che ci accompagnerà fino alla fine.

Dopo aver coperto Matteo e Tiago, Lewis riscatta il favore e coinvolge Tiago nelle sue indagini contro i nazisti.

- Advertisement -

Nel frattempo Townsend continua ad intrattenere la sua relazione omosessuale mentre la sua segretaria Alex inizia a complottare insieme allo stesso la dipartita della consigliera Beck.

Il dottor Craft nel frattempo continua a sconvolgere la sua vita e quella della sua famiglia decidendo di far trasferire Magda a casa sua.

Pro e contro

Questo episodio di Penny Dreadful: City of Angels 1×07, intitolato “Maria and the beast”,ha dato l’idea di quanto sia stato messo in movimento da Magda di cosa è capace di fare sfruttando le debolezze dei singoli, ponendole a testa di ariete che sbaraglierà il già precario equilibrio della società di Los Angeles. Piccolo appunto, ho notato una certa lentezza nello svolgimento dell’episodio che non mi ha convinto molto.

Chiudo dicendo che Penny Dreadful: City of Angels ha rispettato molto le mie aspettative. Sembra che con questo quinto episodio si sia premuto l’acceleratore sugli effetti delle tattiche di Magda e sule debolezze dei singoli personaggi. Adesso non ci resta che aspettare il prossimo episodio, intitolato “Maria and the beast”, che andrà in onda su Showtime l’ 8 giugno.

Penny Dreadful: City of angel

Avete visto l’episodio 1×07, intitolato “Maria and the beast”? Vi è piaciuto? Siete d’accordo con questa recensione? Fatecelo sapere qui nei commenti.

Per questo e altri articoli su Penny Dreadful: City of Angels, seguiteci qui su Nerdpool.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Jupiter’s Legacy stagione 1 – Recensione

Chi non conosce Mark Millar? Nato come autore di fumetti, con il tempo si...

Dien Bien Phu Volume 1 – Recensione

Raccontare la terribile guerra del Vietnam con uno stile davvero particolare... Questo è Dien...

I Mondi Possibili di Jonathan Hickman – Recensione

Negli ultimi anni Jonathan Hickman è diventato lo sceneggiatore più importante di casa Marvel...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,859FansLike
1,560FollowersFollow
220FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Beast Complex – Recensione

Paru Itagaki è una giovane mangaka che negli ultimi anni sta riscuotendo un successo clamoroso grazie alla sua serie Beastars, da poco conclusasi in...

The Handmaid’s Tale 4: Recap e recensione dei primi 3 episodi

The Handmaid's Tale debutta finalmente con la quarta stagione regalandoci tre primi episodi da brivido ma, non esenti da critiche. La quarta stagione della serie...

Returnal: la nostra recensione

Returnal è divertente, coinvolgente ed impegnativo. Un ottimo titolo da provare su PS5 che regala lunghe ore di gioco a tutti i giocatori.

Papershow – Recensione

Chi di noi non ha mai letto una storia Disney con protagonista la versione papero/topo di un personaggio famoso? Nel corso degli anni sono...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI