PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Gran Turismo 7: il gioco sfrutterà al massimo le caratteristiche di PS5

Sony torna a parlare dell'atteso racing di Poliphony Digital, descrivendo come sfrutterà al massimo le potenzialità introdotte dalla nuova console.

All’evento The Future of Gaming dell’11 giugno, che ha presentato al mondo PlayStation 5 e diversi giochi in sviluppo per essa, uno dei più interessanti nonché iconici per il brand Sony è stato senza dubbio Gran Turismo 7, che riporterà l’impostazione classica della serie su PS5 dopo la parentesi di GT Sport. Oggi Sony è tornata a parlare del gioco e di come sfrutterà al massimo le caratteristiche della nuova console.

Gran Turismo 7

Nello specifico Simon Rutter di Sony ha avuto modo di parlare dell’ultima fatica di Poliphony Digital, descrivendo come l’attenzione del team sia focalizzata sull’utilizzo di ogni feature disponibile sull’hardware di PS5, queste le sue parole:

Gran Turismo 7 trarrà benefici da ogni singolo avanzamento tecnologico contenuto in PS5. I tempi di caricamento saranno praticamente inesistenti, soprattutto se paragonati a quelli dei titoli passati. Mettendosi alla guida, l’audio 3D consentirà al giocatore di udire il rombo impetuoso di una Ferrari davanti a lui o alle sue spalle, permettendogli di riconoscere la differenza tra il suono di quel motore e quello di una Maserati. Guidando l’auto usando il controller DualSense si avranno sensazioni diverse sulle mani a seconda che si corra su di un circuito di asfalto levigato, o sullo sterrato. Premere gradualmente sull’acceleratore sarà molto diverso dall’inchiodare o dal cambiare marcia“.

Sembra chiaro quindi come le innovazioni introdotte nel nuovo pad DualSense e le pecularità hardware della console come il velocissimo SSD e il Tempest Engine responsabile del sonoro la faranno da padrone, almeno per quanto riguarda Gran Turismo 7 e le principali esclusive Sony su PS5.

Speriamo solo che anche gli sviluppatori di terze parti si applichino per sfruttare al massimo le potenzialità esclusive della console Sony, in modo da non creare troppo divario tra le produzioni interne e non.

Seguiteci su Nerdpool per ulteriori notizie e approfondimenti.

SourceTwitter

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Ratchet and Clank: Rift Apart – entra ufficialmente in fase Gold

Lo sviluppatore Insomniac Games ha appena confermato che Ratchet & Clank: Rift Apart è entrato in...

I nuovi DualSense per PS5 annunciati da Sony: bomba!

A sorpresa, Sony oggi ha lanciato la bomba: siamo lieti di presentarvi due nuovi...

Assassin’s Creed Valhalla: l’Ira dei Druidi disponibile!

Ubisoft ha annunciato che è oggi disponibile per tutte le piattaforme la prima principale...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,863FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

God of War: Ragnarok, il titolo è stato rinviato al 2022?

Dopo l'incredibile successo di God of War, i fan della serie sono sulle spine per il sequel di una delle saghe più avvincenti di...

Playstation 5: oltre 25 giochi in sviluppo

Sony Interactive Entertainment ha annunciato che ben oltre 25 giochi sono in sviluppo per Playstation 5. Oltre la metà di questi titoli provengono da...

Sniper Ghost Warrior Contracts 2: nuovo gameplay trailer!

L’ultimo capitolo della serie best-seller di sniping in prima persona arriverà tra un mese circa e CI Games è felice di condividere l’esperienza di...

Remnant: From the Ashes – aggiornamento gratuito per PS5 e Xbox Series X|S

Remnant: From the Ashes, lo sparatutto survival / action di Gunfire Games uscito nel 2019, riceverà una patch gratuita che aggiorna la risoluzione del gioco e il frame...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI