PUBBLICITÀspot_imgspot_img

DOOM Eternal: l’Aggiornamento 2 disponibile, tutte le novità

Rilasciato dagli sviluppatori il secondo major update del titolo, che introduce una nuova mappa, eventi e skin personalizzate.

Bethesda e id Software hanno pubblicato l’Aggiornamento 2 per DOOM Eternal, il brutale e frenetico FPS a base di demoni e Doom Slayer, disponibile per tutte le piattaforme attuali ossia PC, PS4, Xbox One e Stadia. Al momento la versione Switch del titolo non ha ancora una data di lancio. Vediamo il video di presentazione dell’update:

Questo nuovo aggiornamento per DOOM Eternal introduce una nuova mappa per la Battlemode, dal nome Tormento, e oltre ad una serie di bug fixes lancia un nuovo evento a tempo gratuito chiamato NOIR, pieno zeppo di demoni da trucidare ferocemente. Vi lasciamo al comunicato ufficiale dell’update:

È disponibile l’aggiornamento 2 di DOOM Eternal. Oltre a tutta una serie di migliorie, bug risolti e nuovi contenuti per gli eventi di gioco di DOOM Eternal, l’aggiornamento 2 porta con sé un’arena Battlemode nuova di zecca chiamata Tormento. Questa arena è sempre stata al centro di molte battaglie: qui sono state respinte invasioni da parte degli inferi e i Titani la usavano per raccogliere diverse specie da tutto l’universo. Adesso sarà il teatro di intense battaglie.

Questa settimana, in attesa del prossimo grande evento di DOOM Eternal, Ritorno all’hacking – Parte II, Bethesda ha deciso di fare qualcosa di diverso. Per questo motivo ha organizzato NOIR, un nuovo minievento ricco di contenuti gratuiti che è possibile sbloccare semplicemente giocando.

NOIR funziona come tutti gli altri eventi passati. Affrontate i livelli della campagna, sfidatevi in Battlemode e completate le sfide per ottenere PE e sbloccare nuovi oggetti per la vostra collezione. C’è un’unica differenza: la portata; questo evento è concepito per essere completato in meno tempo rispetto agli altri eventi passati e terminerà il 2 luglio.

In NOIR si potranno ottenere delle skin bianco e nero per il Mancubus e l’Elementale del Dolore, la stilosissima targa Vintage e tre nuove icone, inclusa una raffigurante la mascotte degli oggetti da collezione Gibbo.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, e magari di qualche notizia in più su DLC single player e versione Switch del gioco, vi invitiamo a seguirci su Nerdpool per non perdervi nulla.

SourceYouTube

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

DOOM 3 VR Edition – Recensione del gioco PSVR

Annunciato un po' a sorpresa ad inizio marzo 2021 durante l'evento organizzato da Sony...

Deathloop: pubblicazione rimandata a settembre

Bethesda Softworks e Arkane Studios sono state protagoniste oggi di un nuovo annuncio riguardante...

The Elder Scrolls Online: Console Enhanced primo trailer gameplay!

The Elder Scrolls Online: Versione migliorata per console, la versione per console di nuova...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,861FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Doom Eternal: la storia del Doom Slayer non finirà mai!

Nonostante si sia da poco conclusa la storia incentrata sul Doom Slayer, non è detto che la serie di Doom non avrà futuro.Con il...

DOOM Eternal: The Ancient Gods Part 2 – Recensione del DLC

Infine il tempo è giunto: l'epica battaglia tra il Doom Slayer e le forze demoniache volte al termine, resta solamente lo scontro finale con...

Fallout 76: ecco la roadmap per il 2021

Il mondo post-apocalittico di Bethesda continua ad aggiornarsi, dopo oltre 2 anni dal rilascio Fallout 76 continuerà a crescere a innovarsi anche nel 2021....

The Elder Scrolls Online: Flames of Ambition disponibile su console

Il DLC The Elder Scrolls Online: Flames of Ambition è ora acquistabile su Xbox One e PlayStation 4 e porta con sé due nuovi dungeon epici,...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI