IN EVIDENZA

Stargirl 1×07: “Shiv Part One” – Recensione

Questo episodio di Stargirl conferma come lo show si addentri anche in tematiche che sono molto vicine alla realtà. Basti pensare al rapporto che tra i vari membri della famiglia di Courtney, dove due genitori separati si uniscono, creando inevitabilmente gelosie dovute al senso di appartenenza dei figli.

E’ andato in onda su DC Universe e The CW il settimo episodio di Stargirl intitolato “Shiv Part One“. Questa puntata mostra le difficoltà nel creare un team, e i disagi dovuti ai segreti che bisogna portarsi dentro quando si diventa supereroi. Ecco la nostra recensione:

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Questo episodio di Stargirl conferma come lo show si addentri anche in tematiche che sono molto vicine alla realtà. Basti pensare al rapporto che tra i vari membri della famiglia di Courtney, dove due genitori separati si uniscono, creando inevitabilmente gelosie dovute al senso di appartenenza dei figli.

ESSERE PADRE

Una delle cose che più mi ha colpito di questa puntata è come sia stato mostrato il rapporto tra padre e figli. Pat qui ha un ruolo multiplo, perchè oltre ad essere il patrigno di Courtney, è il padre naturale di Mike. Il giovane ragazzino mostra i primi segni di gelosia per il rapporto che Pat ha con Courteny, non sapendo chiaramente che cosa li leghi realmente. Mike affronta Courtney per questo, facendole capire che Pat è suo padre e non il suo, dimostrando come sia difficile sopportare l’arrivo di elementi esterni nella propria famiglia.

Courtney però non ha intenzione di rubare il padre a Mike, quindi questo la colpisce profondamente, e spero che questa situazione sia ripresa nel corso delle prossime cinque puntate. Un altro rapporto padre/figlio interessante è quello tra Jordan (Icicle) e Cameron, infatti, nonostante l’uomo sia il villain più spietato della serie, si dimostra essere un padre attento e premuroso. Quando Cameron gli chiede consigli su come chiedere ad una ragazza che le piace di uscire, Jordan riesce dargli le risposte e giusto e spingerlo a farlo senza timori. Interessante il fatto che proprio Icicle, ignaro di chi sia la ragazza in questione, spinga Cameron a chiedere a Courtney di andare al ballo della scuola.

Per quanto riguarda il rapporto tra padre e figli nel lato oscuro dell’Injustice Society, ne abbiamo due collegati dalla relazione tra i figli di due membri della società segreta. Henry e Cindy stanno insieme, ma i retroscena svelati da questo episodio evidenziano come i due vedano la cosa in modo nettamente diverso.

Cindy è a conoscenza che suo padre, Dragon King, è un membro dell’Injustice, e la sua parte nella vita di tutti i giorni è soltanto un diversivo per tenere d’occhio proprio Henry. Infatti, il figlio di Brainwave sta diventando fondamentale per i piani dell’IS, in quanto se il padre non dovesse risvegliarsi dal coma, Henry sarebbe l’unica speranza di riuscita del piano messo in atto dalla società. Al momento nessuno sa se il ragazzo ha ereditato i poteri del padre, ma a noi spettatori è stato svelato proprio in questa puntata che Henry comincia a entrare nelle menti degli altri.

SENTIRSI PRONTE

Cindy e Courtney sono accomunate dal fatto che entrambe si sentano pronte per i rispettivi ruoli. Courtney crede di poter gestire la JSA e portare avanti fin da subito il suo ruolo di Stargirl. Pat prova a farle capire invano che si sbaglia, facendo presente a lei e al team che a più esperta JSA degli anni precedenti era caduta nonostante fosse ben preparata. Cindy invece ha la smania di entrare a far parte dell’Injustice, e prendere il suo ruolo come Shiv. Suo padre però non la reputo ancora pronta, e le ricorda come un’incidente da lei causato abbia ucciso la madre. La cosa importante è che Dragon King dice alla figlia che è il suo unico esperimento riuscito, facendo intendere come anche lei possa essere una sua creazione, così come lo è la sua matrigna.

Il rapporto tra Cindy e Courtney vive una clamorosa svolta, infatti, Courtney riesce ad avvicinarsi a Cindy, e le due, senza partner per il ballo, prendono l’impegno di uscire insieme per quella serata. Le cose però cambiano quando durante l’Homecoming, Cameron chiede a Courtney di andare al ballo con lui. La ragazza prova a spostare il suo appuntamento con Cindy, ma la reazione allontana nuovamente le due studentesse. Cindy presa dalla rabbia torna nel nascondiglio del padre, dove successivamente arriva anche Stargirl. Quando la figlia di Dragon King vede nelle telecamere l’intrusa, decide di usare il costume di Shiv e il suo bastone, affrontando così Stragirl.

Courtney riconosce subito Cindy, ma non può rivelare la sua identità, così tra le due comincia una battaglia all’interno della scuola vuota. Quando Shiv sta per finire Stargirl, ecco che compare il bidello strano visto in tutte queste puntate. L’uomo, che dovrebbe essere il Cavaliere Splendente, salva la ragazza con l’aiuto della sua spada e si dilegua. La Barra Cosmica richiama Pat per soccorrere Courtney, ed ingenuamente l’uomo corre gridando il nome di Courtney, non accorgendosi che Cindy ha sentito tutto.

CONSIDERAZIONI

Il finale vede Courtney ferita e Pat disperato, con Cindy che dovrebbe aver scoperto chi sia Stargirl. Questo passo falso di Pat è una delle cose che meno mi sono piaciute. Probabilmente sarà l’esigenza di copione, ma con la sua esperienza c’era bisogno di chiamare Courtney per nome mentre era nei panni di Stargirl? Probabilmente no. Peggio sarebbe se la cosa non venisse proprio affrontata, ma dal promo visto poco fa dovrebbe essere una parte importante della trama.

Stargirl continua in ogni caso a portare novità e freschezza, rendendo questa serie una delle più belle marchiate DC degli ultimi anni. DC Universe si dimostra ancora una volta una miniera d’oro per le serie tv, nella speranza che l’avvento di HBO Max ne alzi ulteriormente la qualità, esattamente come fatto con Doom Patrol. Vero è che Stargirl è destinata a finire definitivamente su The CW, ma la strada è tracciata, e la nuova emittente non dovrà far altro che seguirla.

Qui sotto trovate le recensioni delle puntate precedenti e la sinossi di “Shiv Part One

STARGIRL 1×07: “SHIV PART ONE

Mentre Pat (Luke Wilson) insegna a Courtney (Brec Bassinger), Yolanda (Yvette Monreal), Beth (Anjelika Washington) e Rick (Cameron Gellman) l’importanza del lavoro di squadra, l’Injustice Society si riunisce per capire chi sta cercando di abbatterli. Altrove, mentre la scuola si prepara al ritorno a casa, Cindy (Meg DeLacy) si scaglia contro le rigide regole di suo padre, mentre Barbara (Amy Smart) accetta un’offerta da Jordan (Neil Jackson).

Stargirl segue il secondo anno di liceo Courtney Whitmore mentre lei e un gruppo improbabile di giovani eroi si unirà per fermare alcuni cattivi del passato. Questo nuovo dramma unirà Stargirl e il primissimo team di supereroi, la Justice Society of America, in una serie che si preannuncia imprevedibile.

IL CAST

La serie vede come protagonisti Brec Bassinger come Courtney Whitemore, Joel McHale come Starman, Luke Wilson come Pat Dugan, Meg DeLacy come Cindy Burman, Lou Ferrigno Jr. come Rex Tyler, Brian Stapf come Ted Grant con Anjelika Washington, Neil Jackson, Hunter Sansone come Icicle Jr.; Yvette Monreal come Yolanda Montez; Christopher James e Jake Austin Walker come Brainwave Jr.

Se amate Stargirl, e volete discutere di questa serie non vi resta che entrare nel gruppo Facebook italiano dello show DC Universe:

https://www.facebook.com/groups/836913406835518/?ref=share

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Questo episodio di Stargirl conferma come lo show si addentri anche in tematiche che sono molto vicine alla realtà. Basti pensare al rapporto che tra i vari membri della famiglia di Courtney, dove due genitori separati si uniscono, creando inevitabilmente gelosie dovute al senso di appartenenza dei figli.
Stargirl 1x07: Shiv Part One
8

Scrivi qui il tuo commento...