IN EVIDENZA

League of Legends: Yuumi risulta ancora da equilibrare

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
182FollowerSegui

La Riot Games, casa produttrice di League of Legends, ammette di non essere riuscita a bilanciare ancora del tutto Yuumi che Yuumi nonostante il ner inserito nella patch 10.13.

Yuumi è stata una delle aggiunte più controverse della Landa degli Evocatori. Il champion è stato fin da subito un protagonista della scena sin dalla sua uscita nella Stagione 9, nonostante i numerosi nerf. La Riot ha recentemente ammesso che Yuumi non è stata “salutare” per il gioco, ma credono che possa adattarsi.

La vita breve di Yuumi in League of Legends finora è stata piena di emozioni contrastanti. Il concetto di attaccarsi agli alleati per aumentare il loro gameplay è unico, ma non è stato ricevuto troppo bene.

yuumi

Ecco i dati ch confermano la sua potenza

Questa dolce gattina è stata selvaggiamente sbilanciata. All’inizio il suo tasso di vincita era inferiore al 30%, poi è salito a un picco di oltre il 60% una volta che i giocatori hanno capito bene come usarla. È stata una seccatura per il trasporto, oltre che una bestia di supporto.

La Riot ha ammesso che Yuumi non è “stata equilibrata” in League of Legends, ma stanno prendendo provvedimenti per assicurarsi che Yuumi si adatti ai rimanenti 147 campioni.

Le interazioni uniche di Yuumi con i campioni l’hanno resa una “campionessa difficile da padroneggiare”, hanno detto gli sviluppatori di League of Legends. Tuttavia, il suo stile di gioco non l’ha resa solo difficile da imparare, ma anche frustrante da incontrare contro. Non andrà da nessuna parte, ma Riot la sta tenendo d’occhio.

yuumi2

Il nerf della patch 10.13 in League of Legends

Il tutto è culminato nel nerf della Patch 10.13, che ha dimostrato di essere uno dei più duri. L’aumento dei costi di mana della E ha reso Yuumi più difficile da padroneggiare. Questa era l’intenzione della Riot.

“Questi cambiamenti hanno lo scopo di costringere Yuumi ad utilizzare la sua passiva, il che significa che deve staccarsi regolarmente dal suo alleato e interagire con gli avversari.

Affinché Yuumi sia una campionessa equilibrata in League, deve dare agli avversari l’opportunità di interagire con lei. Speriamo che forzando Yuumi ad aprire quella finestra di gioco, la renderà più adeguata al resto dei campioni”.

I risultati del nerf

Le modifiche hanno avuto un notevole impatto anche sulle prestazioni di Yuumi (di League of Legends) in coda soloQ. La sua percentuale di vincite è crollata dal 50,37% al 46,07%, ottenendo il secondo supporto con le prestazioni peggiori secondo Op.gg. Anche il suo tasso di gioco è stato dimezzato, dal 17,55% all’8,64%.

Nonostante queste esibizioni estremamente fluttuanti, la Riot ha assicurato ai giocatori che a lungo termine, Yuumi sarà in uno stato equilibrato. Fino a quel momento, tuttavia, sarà un lavoro di prova, con vittorie e sconfitte, poiché verranno apportate ulteriori modifiche.

Tutte le notizie su League of Legends potete trovarle sul sito ufficiale, qui, dove potrete anche scaricare gratuitamente il gioco. Seguici sui nostri canali social, FacebookInstagram e Twitter, e sul sito ufficiale (qui) per rimanere aggiornato sulle novità del mondo nerd.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
182FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...