IN EVIDENZA

PS5 e Xbox Series X: il prezzo dei giochi aumenterà?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Una società di ricerca stima che alcuni publisher potrebbero applicare aumenti ai prezzi dei giochi nella prossima generazione di console.

Sembra proprio che la next-gen non porterà solo elementi positivi ai giocatori, è notizia recente infatti che alcuni publisher stiano ragionando sull’eventualità di aumentare il prezzo di vendita dei giochi. I giochi per PS5 e Xbox Series X potrebbero quindi subire un rincaro dell’ordine dei 10$ a copia per l’utente finale.

PS5

La notizia arriva dalla società di ricerca IDG Consulting, e si basa sul fatto che il prossimo NBA 2K21 avrà un prezzo di 69$ in versione PS5 e Xbox Series X, contro i 59$ delle versioni per la generazione corrente (i prezzi si basano su quelli USA ovviamente espressi in dollari, non vogliamo nemmeno immaginare i rincari in Europa e in Italia dove già molti titoli superano i 70€ presso certi rivenditori).

Il presidente e CEO di IDG Yoshio Osaki, parlando ai microfoni di Gameindustry, ha fatto notare come i prezzi dei giochi sono rimasti invariati dal 2005, mentre TV e film hanno subito un significativo aumento del prezzo di vendita.

L’ultima volta che i prezzi dei software di lancio di nuova generazione sono aumentati è stato nel 2005 e nel 2006, quando sono passati da $ 49,99 a $ 59,99 all’inizio della generazione di Xbox 360 e PS3“, queste le parola di Osaki.

Continua poi dichiarando come i costi di produzione di un videogioco siano nel corso degli anni aumentati in meda tra il 200% e il 300%, dato che varia a seconda dell’IP, del genere e della software house, ma iprezzi finali per il consumatore sono rimasti fermi a 59$. Confrontando questo dato, troviamo che il prezzo dei biglietti del cinema ha subito un aumento del 39%, quello dell’abbonamento Netflix è stato rincarato del 100% e i pacchetti della TV via cavo hanno subito un aumento del 105%.

Osaki continua: “Anche con l’aumento a $ 69,99 per la prossima generazione, tale aumento di prezzo dal 2005 al 2020 è solo del 17%, molto più basso rispetto agli altri settori. Mentre i costi di sviluppo e pubblicazione sono aumentati e i prezzi dell’intrattenimento sono aumentati in modo sostanziale, i prezzi dei software di nuova generazione non hanno rispecchiato questi aumenti. Il passaggio da $ 59,99 a $ 69,99 non copre nemmeno questi altri aumenti dei costi.

IDG lavora con tutti i principali publisher e i nostri controlli indicano che anche altri editori (oltre 2K ndr.) stanno esplorando lo spostamento dei loro prezzi nella next-gen su determinati franchise. Non tutti i giochi dovrebbero arrivare al prezzo di $ 69,99 su next-gen, ma gli AAA di punta come NBA 2K meritano questo prezzo più di altri“.

Siete d’accordo sull’eventuale aumento di prezzo per i giochi di PS5 e Xbox Series X? Fatecelo sapere nei commenti, e continuate a seguirci su NerdPool per ulteriori aggiornamenti.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI