IN EVIDENZA

The Walking Dead, Michael Cudlitz: “Uccidendo sia Glenn che Abraham ci siamo spinti troppo oltre”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

A distanza di alcuni anni, Michael Cudlitz (interprete di Abraham Ford) è tornato a parlare della sua ultima scena girata come attore in The Walking Dead. Una scena con la quale, secondo lui, la serie ha decisamente esagerato. L’attore ritiene eccessivo il fatto che si sia deciso di mettere in scena sia la morte di Glenn (Steven Yeun) che quella di Abraham.

Ecco quello che ha dichiarato Cudlitz nel corso del podcast Talk Dead to Me:

Ho sempre pensato che ci si fosse spinti un po’ troppo oltre, personalmente. Ho pensato che fosse troppo. Almeno uno di noi avrebbe dovuto vivere più a lungo.

Le terribili uccisioni mostrate nell’episodio “The Day Will Come When You Won’t Be”, diretto da Greg Nicotero, hanno così tanto colpito il pubblico che la Federal Communications Commission ha ricevuto numerose denunce. Alcune di queste hanno definito l’episodio come “Torture Porn” e “Oltre il brutale, oltre il malato, oltre il male”.

Advertising

A riguardo, l’interprete di Abraham ha riferito:

Alcuni hanno detto: “Oh mio Dio, queste sono state le morti più brutali, è stata violenza gratuita”. Ma poi ti rendi conto che ci sono state uccisioni, omicidi e vite perse nello show che sono state molto più brutali.

Per sostenere la sua tesi, Michael Cudlitz ha ricordato quanto successo a Noah (Tyler James Williams), ucciso dagli zombie davanti agli occhi di Glenn:

Abbiamo tutti amato Noah, ma abbiamo avuto modo di conoscerlo, se non sbaglio, solo per sette episodi. Il fatto che i fan amassero così tanto Abraham e Glenn ha reso il tutto più brutale. Pensi “O mio dio, era Abraham. Sono triste che sia morto Abraham, ma grazie a Dio non è morto Glenn. O mio dio, anche Glenn! Cosa mi state facendo?”

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Siete d’accordo con le parole dell’interprete di Abraham? Fatecelo sapere nei commenti.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che siamo ancora in attesa di scoprire quando andrà in onda il finale della decima stagione di The Walking Dead, la serie tv tratta dal fumetto. Dopo il via libera da parte dello stato della California, la post-produzione dell’episodio 10×16 è ripartita il 12 giugno – mantenendo tutte le nuove direttive sanitarie. Riusciremo davvero a vedere il finale di stagione nel mese di luglio? Cliccate qui per i dettagli.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti. Trovate tutti i riassunti delle puntate della decima stagione nella nostra scheda.

Advertising
FONTE:comicbook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...