IN EVIDENZA

Joker si rifa il trucco nella cover di Jason Fabok

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Il disegnatore di Batman: Three Jokers Jason Fabok ha parlato del processo creativo che ha portato alla creazione della quinta variant dell’opera. Non è la prima volta che l’autore parla del suo metodo di lavoro.

La cover mostra Joker mentre applica sul proprio viso del trucco color carne, presumibilmente in un tentativo di sembrare più umano e meno… se stesso. La copertina ricorderà a molti il Batman di Tim Burton, in cui Jack Nicholson effettua la stessa operazione.

Quando questa cover è stata rivelata, molte persone hanno pensato al Joker di Tim Burton, e anch’io pensavo fosse un’invenzione di quel film. Ci sono delle scene però in Batman: A Death in the Family in cui Joker si trucca per sembra un “normale” umano, mentre tenta di eseguire il suo diabolico piano. Persino in Batman #1 del 1940 succede una cosa simile.

Quindi ho pensato, perché non fare una cover con Joker che si trucca? Non ho mai visto niente di simile. Ci sono cover in cui il villain si applica altri trucchi, ma mai color carne. Il colorista (Brad Anderson) ha fatto un grande lavoro! All’inizio il disegno era diverso, ma Brad mi ha aiutato nelle modifiche. Ha realizzato davvero un lavoro eccellente.

Batman: Three Jokers, scritto da Geoff Johans e illustrato da Jason Fabok uscirà il 25 agosto negli Stati Uniti.

Advertising

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising
Via:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...