IN EVIDENZA

Fortnite: il CEO di Epic si difende “non stiamo armando i nostri fan”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Non finiscono i botta e risposta tra Epic e i suoi “avversari” Tech per la nota questione sulle percentuali che i proprietari degli app store incassano sulle vendite di chi offre acquisti in-app!

In un recente tweet sul suo account ufficiale di Twitter il CEO di Epic Games, Tim Sweeney, si difende dalle accuse di “aver armato” i propri fan. Di seguito riportiamo la traduzione e il tweet originale.

“IGN dice che Epic sta ‘armando i fan di Fortnite’. Ma ciò che viene considerato come un invito alle armi è semplicemente l’espressione di un concetto: i produttori di smartphone non hanno il diritto di dettare i termini della nostra vita o delle nostre attività”.

Sweeney prosegue poi affermando:

“per i monopoli tecnologici non c’è davvero niente di più auspicabile di una battaglia tra poteri forti, perchè così facendo si sentono legittimati a radunare una forza di combattimento ancora più grande. Non temono le nostre armi, temono le nostre idee”

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI