IN EVIDENZA

WWE: Sonya Deville colpisce Mandy Rose anche fuori dal match: “mosca fastidiosa”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Una delle “faide” più calde della WWE è senza dubbio quella tra Sonya Deville e Mandy Rose. E chi ha assistito al recente SmackDown ha visto la Deville portare questa rivalità ad un altro livello. La Deville non ha infatti esitato a munirsi di forbici e tagliare i capelli biondi della Rose senza rispetto. Questa è solo l’ultima mossa di una strategia ben studiata. CB ha avuto la possibilità di parlare con la Deville della sua rivalità con Mandy Rose e di seguito vi riportiamo i tratti più salienti.

Non penso che quello che ho fatto sia stata una tortura. Io la considero una vendetta. Mandy è come una mosca fastidiosa, che non riesci a schiacciare. Credevo che dopo l’ultimo match e il taglio di capelli, fosse ormai pronta ad arrendersi e invece non è stata così, vuole ancora combattere. La scorsa settimana mi ha sorpreso molto, perché mi ha dato del filo da torcere, quindi credo di doverla sconfiggere una volta per tutte. Quindi se vuole farsi battere da me per una terza volta, chi sono io per fermarla? Magari potremmo farlo durante il SummerSlam“.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI