IN EVIDENZA

Marvel: ForgetMeNot (NonDimenticarmi), il mutante che nessuno ricorda

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Nella storia degli X-Men, potrebbe non esserci un mutante più dimenticabile di ForgetMeNot (NonDimenticarmi). Da non confondere con Forget-Me-Not protagonista di Runaways, questo ex X-Man è un mutante con il potere dell’impercettibilità, perciò quando una persona non lo vede direttamente, tutti dimenticano la sua esistenza.

La prima apparizione si può rintracciare su X-Men Legacy #300 di Simon Spurrier, Mike Carey e Christos Gage in una storia intitolata “ForgetMeNot.” Questo misterioso mutante che nessuno ricorda si mostra e annuncia di essere un X-Man. Quindi, inizia a spiegare i suoi poteri a un intruso che ha fatto scattare il sistema di difesa degli X-Men e ammette la sua difficoltà nel farsi notare. Quando vede che l’intrusa è bloccata e non riesce a liberarsi, prova a tranquillizzarla raccontandole la sua storia.

ForgetMeNot ammette di essere parte degli X-Men da sei anni. Si rende poi conto che il lato destro del volto della ragazza è sfigurato da un acido che un ex ragazzo le ha gettato in faccia. La ragazza vorrebbe sparire per sempre. Al contrario, ForgetMeNot ammette che per tutta la vita ha sempre cercato di farsin otare.

Advertising

Inoltre, ForgetMeNot descrive meglio i suoi poteri. Non solo tutti si dimenticano di lui quando non lo guardano, ma i suoi poteri influenzano anche la percezione visiva delle persone e la telemetria delle armi. Chiunque cerchi di sparargli non riuscirebbe a colpirlo. Anche quando si rivolge ai capi per avvisarli che sta arrivando qualcosa di pericoloso, gli altri non ricordano la loro discussione. Confessa anche di essere responsabile di alcuni momenti Dues Ex Machina negli eventi degli X-Men, quando le cose sono improvvisamente successe senza apparente motivo.

Il Professor Charles Xavier lo ha introdotto nella squadra a ha impostato un allarme psichico pronto a scattare ogni ora per ricordarsi della presenza di ForgetMeNot. Quando il Professor X è morto, ForgetMeNot si è trovato in seria difficoltà perché se n’era andata l’unica persona che lo conosceva.

Tuttavia, ForgetMeNot si è reso conto che questa maledizione è anche una benedizione per certi versi. Quando ha trovato Mimic e Omega e ha chiesto loro di togliergli i poteri, gli altri non hanno voluto farlo perché la sua abilità può essere molto utile per aiutare gli altri. Ha deciso allora di tenere i poteri e aiutare gli altri ogni volta che può.

L’unica altra apparizione è stata sulle pagine di X-Force #10 di Simon Spurrier e Tan Eng Huat quando ha salvato la squadra dal traditore Fantomex. Ancora una volta i suoi poteri hanno aiutato a portare a termine la missione, ma è probabile che i compagni non se lo ricorderanno mai.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising
Via:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...