IN EVIDENZA

Grey’s Anatomy 17: iniziate finalmente le riprese della nuova stagione ed il cast condivide le prime foto dal set

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,451FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Come annunciato di recente, anche la produzione del famoso e longevo medical drama di ABC e Shondaland è ripresa. Il cast di Grey’s Anatomy è tornato sul set per girare l’attesa stagione 17 della serie ed abbiamo già delle prime foto condivise.

-> Recensione e recap di Grey’s Anatomy 16×21, episodio finale di stagione

-> QUI trovate tutte gli articoli riguardanti Grey’s Anatomy

Advertising

Ad aver condiviso foto dal set, tra i vari attori, non poteva mancare la protagonista dello show. Ellen Pompeo, dopo un particolare video che vede lei e Jesse Williams (Jackson Avery) a fare un bagno, in un siparietto sicuramente divertente, ha messo un post in cui nella foto allegata possiamo vedere lei e Richard Flood (Cormac Hayes) con i loro camici e le mascherine (no, non le classiche chirurgiche). Come ormai è noto, nemmeno la showrunner Krista Vernoff sa per chi parteggiare come compagno di Meredith Grey, se prediligere Mc Widow o il Dr. DeLuca; quello che sicuramente si sa è che Flood è stato promosso a series regular e la sua presenza nella prossima stagione di Grey’s Anatomy sarà maggiore, così come la sua ovvia interazione con Meredith.

Oltre che dalla Pompeo, altre foto dal set di Grey’s Anatomy 17 arrivano da Kevin McKidd (Owen Hunt), Jake Borelli (Levi Schmitt) e Kelly McCreary (Maggie Pierce).
Tra le foto condivise da McKidd, in una lo vediamo con la sua collega Kim Raven (Teddy Altman); nella foto nel post Instagram di Borelli invece possiamo anche vedere Alex Landi (Nico Kim). Nico ritornerà dunque? Ci saranno speranze per gli Schmico?

View this post on Instagram

Can only mean one thing… #Season17 @greysabc

A post shared by Jake Borelli (@jake.borelli) on

La stagione 16 si era conclusa con diversi episodi in anticipo data la situazione dovuta al coronavirus e, a dire il vero, proprio Grey’s Anatomy era stata tra le primissime serie la cui produzione era stata interrotta.

Nel frattempo, come anche di recente dichiarato dalla showrunner Krista Vernoff, ovviamente il finale originale della stagione 16, così come scritturato, non sarebbe più andato bene. Lo script della puntata che doveva essere la 16×22 non era consono per una premiere; del materiale girato verrà comunque tenuto ed incorporato nei nuovi episodi dove, secondo quanto dichiarato da Giacomo Gianniotti, che in Grey’s Anatomy interpreta il Dr. Andrea DeLuca, ci troveremo di fronte a un salto temporale di diversi mesi. La questione è dovuta anche al fatto che, come vi avevamo sempre riportato gli scorsi mesi, Grey’s Anatomy 17, la nuova stagione, includerà la situazione globale dovuta al coronavirus.
Per poter narrare determinate storie, la produzione si è avvalsa della consultazione di veri medici. Per la Vernoff era doveroso, per uno show come questo, trattare la difficile e particolare situazione di pandemia.

Cosa ne pensate di queste foto dal set? Siete curiosi di vedere cosa succederà ai vari personaggi in Grey’s Anatomy 17, dopo il finale anticipato della stagione 16? E come pensate che verrà trattata la questione coronavirus? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,451FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...