IN EVIDENZA

Monster Hunter Rise: DLC gratuiti e molto altro

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Nuovi dettagli su Monster Hunter Rise confermati da Capcom

A grande sorpresa, durante il recente Nindendo Direct Mini è stato annunciato Monster Hunter Rise, nuovo capitolo di una delle saghe più famose di Capcom, esclusiva in arrivo su Nintendo Switch il 26 marzo 2021. Il titolo vanterà di DLC gratuiti come l’aggiunta di nuovi mostri da cacciare, eventi e altri contenuti non ancora specificati da Capcom.

Monster Hunter Rise è in sviluppo utilizzando il RE Engine, lo stesso di Devil May Cry 5, Resident Evil 7 biohazard e Resident Evil Village. L’engine risulta differente rispetto a quello utilizzato su Monster Hunter World, infatti il titolo è pensato per l’hardware di Nintendo Switch, meno potente rispetto alla concorrenza. Il titolo è stato confermato da Capcom che girerà a 30 fps fissi, sicuramente non troppo positivo ma considerando la potenza di Switch è accettabile.

Monster Hunter Rise Nintendo Switch DLC

Pur con le evidenti limitazioni tecniche, dal primo trailer il titolo risulta ben fatto, con una realizzazione grafica ben superiore rispetto ai capitoli usciti su Nintendo 3DS, anche se non ai livelli di Monster Hunter World. Il titolo è realizzato per sfruttare la natura di Switch come console ibrida/portatile, Capcom sfrutta questa caratteristica per realizzare un titolo ad hoc, pur facendo fronte ai limiti tecnici.

Confermato anche che Monster Hunter Rise non è uno spin-off: si tratta a tutti gli effetti di un capitolo centrale del franchise. Il titolo è pensato per i fan di vecchia data appassionati ai capitoli portatili, per cacciare vecchio stile sullo stesso divano.

Vi siete persi il trailer del gioco? Gustatevelo di seguito:

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per non perdervi le ultime novità.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI