IN EVIDENZA

Justice League: Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot ed altri protagonisti, torneranno sul set ad ottobre per delle riprese aggiuntive della Snyder Cut

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Secondo THR Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot e Ray Fisher torneranno insieme ad altri attori sul set di Justice League per delle riprese aggiuntive che serviranno a terminare la Snyder Cut in uscita su HBO Max nel 2021.

Inizialmente era stato affermato che Snyder probabilmente non avrebbe avuto la possibilità di filmare altre scene per completare Justice League, ma ora la cosa è cambiata in modo sostanziale. La pellicola che doveva uscire al cinema aveva un finale molto più aperto, in quanto era prevista una seconda parte.

Le riprese aggiuntive dovrebbero servire a dare una sorta di finale più definitivo, in quanto resta molto difficile che ci possa essere un sequel su HBO Max, ma anche qui le cose potrebbero cambiare in base alla risposta del pubblico. THR, riporta quindi che Snyder sta pianificando di girare queste nuove scene per Justice League a partire dal prossimo mese per riportare sul set alcune delle più grandi star del film.

Si prevede che Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot e Ray Fisher torneranno, rispettivamente nei panni di Batman, Superman, Wonder Woman e Cyborg, per completare il lavoro extra per la serie limitata di HBO Max. Secondo quanto riferito, le riprese aggiuntive si svolgeranno nell’arco di una settimana circa e vedranno la presenza di altri protagonisti “minori”.

Questa svolta potrebbe persino consentire a Snyder di filmare scene che inizialmente non sarebbero state inserite nel film. Ora il regista avrà l’opportunità di includere la scena della trasformazione di Martian Manhunter e molte altre idee che Warner gli aveva inizialmente bloccato. Una settimana di riprese potrebbe non sembrare così tanto tempo, ma per un regista preparato e attento ai dettagli come Snyder, c’è una ragionevole possibilità che farà molto in così poco tempo.

Detto questo, le riprese potrebbero essere semplicemente la realizzazione di versioni alternative di scene da utilizzare come cliffhanger per ogni finale d’episodio. Ma questo lo scopriremo nei prossimi mesi.

Ricordiamo che il film sarà diviso in quattro parti da un’ora, rendendolo così una vera e propria miniserie. Snyder ha detto al DC FanDome che ci sarà anche un piano di distribuzione per i fan internazionali per vedere Justice League.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:THR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI