IN EVIDENZA

Dosei Mansion Volumi 6 e 7 – Recensione

I volumi 6 e 7 chiudono la serie Dosei Mansion di Hisae Iwaoka, parte della collana AIKEN di Bao Publishing. Mitsu dovrà scendere sulla Terra seguendo il piano del signor Nishimaru che più di dare speranza agli abitanti del livello inferiore vuole creare una rivolta contro i livelli superiori dell'anello... Una tensione crescente ma troviamo che la preparazione alla discesa sia stata una parte un po' troppo lenta lasciando poco spazio al finale vero e proprio anche se è molto soddisfacente e commovente. Ogni personaggio ha una sua conclusione, c'è un cambiamento delle relazioni e dei rapporti e una grande positività legata soprattutto a Mitsu. Troviamo infatti che la forza della serie siano i suoi personaggi variegati e ben caratterizzati. Ci sono momenti toccanti ma come nei precedenti anche divertimento e tavole davvero spettacolari da godersi

Siamo arrivati alla fine di questo nostro viaggio alla scoperta della serie Dosei Mansion di Hisae Iwaoka. La serie edita da Bao Publishing, parte della collana manga AIKEN, si è conclusa con il volume 7 lo scorso agosto. Noi abbiamo parlato dei vari volumi di questa serie e adesso parleremo proprio della sua conclusione. Pronti a scoprilo con noi?

La fine di Dosei Mansion

Questi ultimi volumi di Dosei Mansion si concentrano sopratutto sulla discesa verso la Terra. Il piano di Souta e Nishimaru sta per giungere a compimento e finalmente scopriamo anche perché Nishimaru vuole farlo. Un bel flashback agli inizi del volume 6 ci racconta la sua tragica storia e ci fa capire meglio il suo piano e le sue motivazioni… Un flashback che è bello, ripeto, un bell’approfondimento sul personaggio, ma non giustifica il suo comportamento in molte occasioni e non me lo ha reso molto più simpatico…

Però grazie alla sua storia ritorna preponderante un tema sempre presente nella serie, ma poco sfruttato se non in questi volumi finali. Le differenze sociali tra il livello inferiore e il superiore sono molto più rappresentate e centrali perché Nishimaru vuole creare una rivolta popolare per vendicarsi delle ingiustizie che lui e tanti altri hanno subito. E’ un tema molto bello e importante, ma trovo che sia stato poco sfruttato, poteva essere maggiormente presente anche nei volumi precedenti e non solo in questi ultimi.

Dosei Mansion
Hisae Iwaoka
Bao Publishing

Ben strutturata invece è la questione della centrale elettrica dove lavora Tamachi. Anche in precedenti volumi lui aveva sottolineato come ci volesse maggiore pulizia e manutenzione, cosa che il suo capo non voleva fare… Un incidente era inevitabile e porterà l’uomo ad agire, insieme all’aiuto dei suoi amici. E questa occasione porterà ai fatti del volume finale di Dosei Mansion. I livelli superiori non portano il giusto supporto alla tragedia dei livelli inferiori e Nishimaru vuole attuare il suo piano che porti non speranza, ma vendetta e caos. Illudendo anche Souta e Mitsu, l’uomo vuole una rivolta a scapito di tante vite umane, ma gli altri pensano invece che sia più importante mandare un messaggio di speranza e guardare al futuro e ad una collaborazione reciproca…

La forza nelle persone

I volumi finali di Dosei Mansion sono molto belli e chiudono tutte le questioni rimaste aperte. Il finale del 6 da una degna conclusione alla storia di Tamachi e gli da la pace che merita riguardo anche all’incidente di Aki. Inoltre, forse anticipando quello che accadrà anche nel volume 7, Mitsu si rende conto di come sia importante collaborare anche tra i diversi livelli. Con ingenuità si rende conto di quanto siano importanti i lavavetri che accomunano tutti gli abitanti dell’anello potendo andare fuori, all’esterno, luogo inaccessibile a tutti e permettere di ammirare il paesaggio terrestre…

Il volume 7 si concentra sulla discesa della Terra. Mitsu sembra inizialmente trascinato nel progetto e si vede poco la sua voglia di farlo per davvero, anche perché non vuole lasciare i suoi amici. Però pian piano acquista più voglia, agisce e non subisce e diventa il vero protagonista quando prima non lo sembrava. Tutta la parte dedicata alla preparazione della discesa è abbastanza lunga, un po’ lenta e non è ben chiaro lo scorrere del tempo. Si mantiene una certa tensione, si vuole vedere se il progetto andrà a buon fine e si vedono i diversi elementi e personaggi coinvolti in diversi luoghi. Alcune volte si ripetono certi momenti e situazioni, c’è una lentezza che fa fremere il lettore a voler arrivare al dunque. Più che altro ritengo che questa parte poteva essere un po’ più velocizzata per dare maggiore spazio al finale vero e proprio.

Dosei Mansion
Bao Publishing
Hisae Iwaoka

Potete immaginare cosa accadrà a Mitsu sulla fine di Dosei Mansion. Mi permetto solo di dire che sopratutto in questa parte finale ci sono delle tavole spettacolari e alcune sono pure a colori. Una bella sorpresa davvero e rende tutto più poetico ed emozionante. Inoltre ho trovato il finale molto realistico. Ci sono dei cambiamenti, dei miglioramenti della situazione tra i diversi livelli piccoli ma che stanno portando a qualcosa di positivo a quel contatto e quella collaborazione che Mitsu ha creato con il suo lavoro di lavavetri. Vediamo i forti legami che si sono creati nel corso della serie proseguire e in alcuni casi concretizzarsi in qualcosa di duraturo. Ognuno arriva ad avere un suo finale, un lieto fine e c’è molta positività e speranza. Più forse che dei precedenti questi volumi sono molto più corali e non concentrati su Mitsu.

Credo infatti che il punto forte di Dosei Mansion sia la forza dei suoi personaggi. Non solo il protagonista, ma tutti sono variegati, diversi e molto ben caratterizzati. Ci si affeziona a loro, si fa il tifo per i loro sogni e desideri, ci si affeziona perché sono semplici. In particolare Mitsu conquista davvero e si segue con piacere la sua crescita personale e vorremo vedere il mondo attraverso i suoi occhi puri. L’opera di Hisae Iwaoka è interessante non solo nella sua premessa, ma ha anche uno sviluppo interessante e a tratti commovente. E’ una storia che vi conquisterà proprio per la semplicità e spontaneità della storia, dei disegni e delle emozioni che suscita la sua lettura.

Dosei Mansion
Bao Publishing
Hisae Iwaoka

Ringraziamo la casa editrice Bao Publishing per averci mandato questa serie per poterla recensire. Vi ricordiamo che abbiamo recensito non solo gli altri volumi di Dosei Mansion (volume 1, volumi 2-3, volumi 4-5), ma anche un altro manga di Hisae IwaokaFiori di Biscotto. Qui potete scoprire altri titoli manga della collana AIKEN.

Vi ringraziamo per aver seguito le nostre recensioni dei volumi di Dosei Mansion e vi chiediamo di dirci il vostro giudizio su questa serie! Siamo curiosi di scoprirlo! Continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri manga e anime preferiti!

I volumi 6 e 7 chiudono la serie Dosei Mansion di Hisae Iwaoka, parte della collana AIKEN di Bao Publishing. Mitsu dovrà scendere sulla Terra seguendo il piano del signor Nishimaru che più di dare speranza agli abitanti del livello inferiore vuole creare una rivolta contro i livelli superiori dell'anello... Una tensione crescente ma troviamo che la preparazione alla discesa sia stata una parte un po' troppo lenta lasciando poco spazio al finale vero e proprio anche se è molto soddisfacente e commovente. Ogni personaggio ha una sua conclusione, c'è un cambiamento delle relazioni e dei rapporti e una grande positività legata soprattutto a Mitsu. Troviamo infatti che la forza della serie siano i suoi personaggi variegati e ben caratterizzati. Ci sono momenti toccanti ma come nei precedenti anche divertimento e tavole davvero spettacolari da godersi
Voto
9

Scrivi qui il tuo commento...