IN EVIDENZA

Emily in Paris: Lily Collins dà una preview sulla sua avventura parigina

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Emily in Paris è la nuova serie di Netflix con protagonista Lily James, una serie da sogno per qualsiasi attrice se consideriamo che è stata diretta dal creatore di Sex and the City, Darren Star. Inoltre la serie è girata nella capitale francese, pertanto la moda sarà la protagonista.

La Collins rivela a TV Line che per lei si è trattata di un’esperienza che non le sarebbe mai capitata di avere.

“Quando ho sentito parlare dello Show e ho visto che Darren lo stava producendo, e sarebbe stato girato interamente a Parigi, e quando mi ha detto che Patricia Field (sempre da Sex and the City) molto probabilmente avrebbe lavorato ai costumi, ho pensato, ‘Non c’è proprio proprio modo. Non c’è modo che questa formula stia effettivamente andando a buon fine.’ Ho pensato che questo fosse un sogno assoluto qualcosa di cui mi farei una maratona una volta uscito. Quindi esserne parte in questo modo è speciale”

Ma chi è Emily?

Lily Collins, nel corso dell’intervista con TV Line, condivide il modo in cui una dirigente del marketing di Chicago, che trova lavoro in una piccola azienda parigina, si confronta con le altre protagoniste femminili e ci presenta un’anteprima della frenetica vita romantica di Emily nella città dell’amore.

“Emily è molto appassionata. È molto determinata e motivata dal lavoro. È molto intelligente, ed è anche spiritosa, con un pò di sfacciataggine. Darren ha creato questi personaggi che emulano tutti i tipi di personalità, e lo adoro, perché le donne moderne hanno tutti questi diversi tipi di personalità.”

La Collins continua rivendendosi molto nel personaggio, cresciute entrambe amando Carrie Bradshaw e Sex and the City e racconta quello che per lei è stato il momento più speciale delle riprese.

“Uno dei momenti più speciali delle riprese è stato quando siamo stati al Teatro dell’Opera di Parigi e girato lì di notte. Indossavo questo bellissimo abito e questo splendido copricapo. Ricordava Audrey Hepburn, una specie di richiamo a lei. Abbiamo girato da soli lì, ed è stato così magico correre in giro. Quando non stavo girando, stavo solo indossando, tipo, pantofole da hotel con questo abito da ballo, prendendo tutto e dicendo: “Questo è un sogno. Cosa sta succedendo?!” Per essere in grado di sedersi sui sedili di velluto ed essere circondati da quella storia, e guardare in alto e vedere gli splendidi dipinti sul soffitto… Alla fine della notte, siamo scesi fino a giù, nel seminterrato, dove c’è, tipo, una riserva d’acqua. Non so come si chiama, ma ci sono queste grotte sottomarine che si trovano sotto il Teatro dell’Opera di Parigi, e ci sono dei pesciolini … Dovevamo scendere fino in fondo alle quattro del mattino. È stato davvero sorprendente.”

Quale viaggio dovrà intraprendere in Emily in Paris?

La Collins continua indicando come sia stato importante per tutti loro mostrare Emily come qualcuno che sta davvero intraprendendo questo viaggio nella città dell’amore, trovando ed amando sè stessa più di ogni altra cosa. E proprio attraverso questo viaggio incontrerà tutti i suoi pretendenti, alcuni con finali comici ed alcuni brevi.

Quando Emily arriva a Parigi ha già una relazione seria, ma quando si rende conto che lui non è disposto a dare quello che, al contrario, lei farebbe per lui, allora sceglie sè stessa. E, anche mentre comincia questa nuova vita si apre a nuove possibilità che arrivano con il lavoro, e con le amicizie. Stringe un amicizia con Gabriel (Lucas Bravo) e con la sua fidanzata interpretata da Camille Razat.

L’attrice conclude l’intervista dicendo:

“Quello che mi piace del modo in cui Emily li tratta è che si mette davvero al primo posto e non mette in dubbio chi sia per determinare se qualcuno è giusto per lei o no. O se qualcosa sembra inappropriato o sbagliato, lo dice e va avanti invece di cercare di far funzionare una situazione. Perché ha cercato di far funzionare la situazione con il suo ragazzo di Chicago, ma si è resa conto che non era più disposta a fare lo stesso. Quindi, come ho detto, si è messa al primo posto. È davvero adorabile interpretare un personaggio che si sta innamorando di se stesso prima di tutto.”

Emily in Paris sarà disponibile su Netflix da questo venerdi, guarda Qui il trailer della prima stagione.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:TV Line

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI