IN EVIDENZA

League of Legends: i sei campioni più forti nella patch 10.20

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

I Mondiali 2020 di League of Legends sono ben avviati e le squadre di tutto il mondo sono impegnate a vincere la corona. Anche se la patch 10.20 non avrà alcun impatto sulla scena professionale, avrà un grande effetto sulle classificate e sulle normal del gioco. Controlla la patch qui.

Ci sono ancora molti buff e nerf che cambiano il gioco presenti nell’aggiornamento 10.20. La patch 10.20 porta finalmente alcuni nerf tanto necessari alla famigerata runa del cacciatore implacabile che ha fatto a pezzi la corsia centrale.

A parte le solite modifiche ai campioni, c’è la solita ondata di correzioni di bug che mirano a migliorare ulteriormente la qualità generale del gioco. Per aiutarti ad aumentare la tua percentuale di vittorie nelle classificate, abbiamo suddiviso i campioni che dovresti utilizzare nel meta corrente.

Top: Camille

Camille League of Legends

Il potente albero Maokai è stato finalmente abbattuto dopo che la Riot ha ridotto i danni della Q. Ciò ha portato molti giocatori a scegliere Camille grazie alla sua capacità di combattere contro i nemici più coraggiosi di LoL. Camille non solo ha una mobilità decente, ma la sua passiva difensiva le impedisce di vacillare in battaglia.

Camille è sempre stata una scelta popolare per coloro che cercano di forzare aggressivamente i combattimenti 1v1 contro i carry morbidi. Dopotutto, essere in grado di immergersi rapidamente nella backline del nemico è enorme, specialmente nei giochi in cui è necessario concentrarsi su un campione. Se desideri muoverti tra i nemici verso la vittoria, Camille è uno dei migliori top-laner da scegliere nella patch 10.20.

Giungla: Graves

Graves League of Legends

Il fuorilegge di casa Riot è riuscito a rubare la corona della giungla a Karthus. A differenza della maggior parte dei campioni da giungla, la natura a distanza di Graves consente al Fuorilegge di kitare senza sforzo nei campi della giungla e sui campioni nemici. La visione lenta/ridotta di Smoke Screen e il reset dello scatto/attacco di base di Quickdraw creano molte opportunità per uccidere, in particolare quando si ganka.

Avere un jungler in grado carryare non solo ti farà guadagnare una taglia di uccisioni, ma fermerà anche il carry nemico. Dopotutto, spesso basta un solo giocatore per disomogeneizzare le probabilità nelle partite classificate. Graves sta attualmente godendo di un tasso di scelta del 16,68% e di una percentuale di vincita del 50,68%, rendendolo una scelta popolare per coloro che vogliono influenzare in modo aggressivo ogni corsia.

Mid: Zed

Zed League of Legends

Zed rivendica nuovamente la prima posizione nella patch 10.20. Questo misterioso assassino può facilmente abbattere gli avversari con i suoi cloni, permettendogli sia di ingaggiare che di fuggire dai combattimenti. Avere un mid-laner che eccelle nello scivolare nella retroguardia nemica e che si precipita verso i carry morbidi è enorme, in particolare nei combattimenti a squadre di fine partita.

In effetti, il Maestro delle Ombre ha bisogno di poche uccisioni prima che inizi a perdere il controllo. Per rendere le cose ancora migliori, il buff di 10,14 alla velocità del missile di Living Shadow e la riduzione del cooldown hanno solo aumentato il potenziale di uccisione di questo mid-laner. Con così tante minacce in agguato in ogni posizione, non c’è mai stato un momento migliore per aggiungere Zed al tuo elenco.

Bot: Ezreal

Ezreal League of Legends

Mentre il Prodigal Explorer ha fluttuato nelle prime posizioni dalla patch 10.12, è stato spesso battuto da artisti del calibro di Senna e Caitlyn. Tuttavia, l’ultima patch ha portato Ezreal in prima linea nel meta ADC. Non solo il Prodigal Explorer ha un grande colpo con il suo Mystic Shot e Essence Flux, è anche incredibilmente mobile grazie ad Arcane Shift.

Anche se Ezreal potrebbe non avere la portata degli auto-attacchi mortali di Caitlyn o l’eccellente potenziale di combattimento in team di Ashe, ha un fantastico potenziale di uccisione. Essere in grado di inseguire e disimpegnare in sicurezza i combattimenti con Arcane Shift è enorme, specialmente quando devi affrontare fight di squadra iper-aggressivi. La crescente popolarità di Ezreal lo ha portato a ricevere un enorme tasso di selezione del 38,27% sul server coreano, rendendolo il campione in corsia inferiore più giocato. 

Support: Lulu

Lulu League of Legends

Nonostante abbia ricevuto un significativo nerf al danno della sua W, questo piccolo supporto è ancora nella media. Lulu fa a pezzetti le cose in corsia inferiore grazie al suo fantastico colpo con Q / W, mentre la sua ultimate può essere usata sia in modo aggressivo che difensivo. Avere un supporto che può aumentare drasticamente il DPS dei tuoi alleati è estremamente potente.

Resta da vedere se i nerf avranno un impatto drastico sulla sua efficacia, ma per ora questo supporto continua ad essere una scelta popolare. Lulu, infatti, ha una percentuale di vittorie del 51,47% e una percentuale di scelta del 14,19%, quindi ti consigliamo di darle la priorità o bannare questo campione quando fai la fila per la tua prossima partita classificata.

Meta Breaker: Sion

Sion League of Legends

Sion è scomparso sotto i riflettori da un po’ di tempo, ma la Riot mira a riportare in vita il Juggernaut non morto nella patch 10.20. La sua Q ha ricevuto un aumento del danno adattato all’uccisione di mostri, permettendogli di uccidere i campi della giungla in modo più efficace. Questo enorme campione potrebbe non essere il jungler più mobile, ma la sua combo Q + W può rivelarsi assolutamente letale nei combattimenti.

Essere in grado di infliggere colpi ad alto danno, knock-up che bloccano il movimento e ingaggiare i nemici con stordimenti devastanti è estremamente utile. Non solo Sion infligge danni decenti, ma la sua natura voluminosa e la sua passiva che sfida la morte lo rendono incredibilmente difficile da spegnere. Anche se Sion potrebbe non essere il jungler di riferimento nell’attuale meta, le sue giocate letali possono spesso sorprendere i giocatori.

Tutte le notizie su League of Legends potete trovarle sul sito ufficiale, qui, dove potrete anche scaricare gratuitamente il gioco. Seguici sui nostri canali social, FacebookInstagram e Twitter, e sul sito ufficiale (qui) per rimanere aggiornato sulle novità del mondo nerd.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI