IN EVIDENZA

Jurassic World: Dominion sospese nuovamente le riprese

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Non c’è pace per i dinosauri. Dopo l’annuncio dello slittamento dell’uscita di Jurassic World: dominion, arriva un nuovo stop.

Che sarebbe stato un percorso difficile, lo si sapeva.
Che sarebbe stato così tormentato, forse meno.

Dopo aver investito circa 5 milioni di dollari in protocolli anti contagio da Coronavirus (COVID 19),la Universal Pictures deve comunque fare i conti con dei casi di positività (risultati poi negativi a successivi test) con l’obbligo di fermarsi per circa due settimane.

Di seguito le parole di Colin Trevorrow pubblicate su Twitter:

Mi sono svegliato con la notizia di alcuni test per il Coronavirus positivi sul set di Jurassic World: Dominion. Sono tutti risultati negativi poco dopo, ma a causa dei protocolli di sicurezza andremo in pausa per due settimane. Torneremo presto.

L’ennesima tegola per Jurassic World: Dominion che, nonostante sia quasi alla fine delle riprese, ha dovuto comunicare lo slittamento di un anno del rilascio del film (qui l’articolo in cui ne abbiamo dato notizia).

Difficile immaginare quali conseguenze potranno esserci nella risposta del pubblico, ma che questo 2020 fosse un anno orribile per il cinema, era ormai chiaro da tempo.

Chissà che questo ulteriore slittamento, non si trasformi in uno stimolo ulteriore per proseguire sulla strada della serie tv animata (qua la nostra recensione), portando ulteriormente avanti il progetto di Jurassic World: Nuove Avventure a disposizione su Netflix e già portatore di ottimi riscontri.

Jurassic World: Nuove Avventure

Se ti andasse di leggere altri articoli, puoi seguirci su Facebook, Twitter ed Instagram.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:collider

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI