spot_imgspot_img

The Falcon and the Winter Soldier: dal set arrivano indizi su un insolito team-up

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I Marvel Studios stanno pian piano riprendendo la produzione e le riprese dei loro progetti multimediali. Al contempo i fan chiedono ogni giorno aggiornamenti sul futuro del MCU. Nel corso dello scorso weekend, sono stati condivisi alcuni scatti dai set delle serie Disney+, in questo caso da The Falcon and the Winter Soldier. La foto sembra indicare la possibilità di un team-up tra la coppia protagonista e il Barone Zemo interpretato da Daniel Brühl.

Sembra che lo storico nemico di Capitan America non voglia attaccare Sam Wilson (Anthony Mackie) e Bucky Barnes (Sebastian Stan), ma combattere al loro fianco. Ecco la foto in questione.

https://www.instagram.com/p/CGKTCO1lUDK/?utm_source=ig_web_copy_link

Insieme a Zemo tornerà anche Batroc il Saltatore e due personaggi misteriosi interpretati da Desmond Chiam e Erin Kellyman. Per quanto riguarda il tono della serie, Stan ha detto che la serie sarà molto simile a Captain America: The Winter Soldier:

La serie è come se fosse un film per diversi aspetti. Mi sembra molto simile alle atmosfere di Captain America: The Winter Soldier, una delle mie esperienze più belle di sempre. E’ ben posizionata nel mondo cinematografico che conosciamo. Ma anche ricca di scene d’azione e con grande approfondimento sui personaggi. Il bello è che possiamo giocare con i personaggi in situazioni inedite visto che abbiamo a disposizione un totale di sei ore invece che due.

Restate con noi per saperne di più sulla data di uscita di The Falcon and the Winter Soldier su Disney+ e per nuovi aggiornamenti.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Simone Giorgi
Sono Simone, 27 anni, e al momento mi divido tra Milano e Macerata. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ho frequentato il Master in Editoria della Fondazione Mondadori e lavoro come Junior Publisher per Pearson Italia. Ho sempre avuto una grande passione per la lettura, in particolar modo per i fumetti. Da Topolino ai manga, passando per i comics americani, il fumetto italiano e quello franco-belga, non rinuncio a esplorare ogni sottogenere di questo mondo così vasto e spesso troppo sottovalutato. Tuttavia, mi piace definirmi come un nerd a 360°, essendo appassionato anche di cinema e serie tv.

POTREBBERO INTERESSARTI: