IN EVIDENZA

Game Pass: in arrivo tre grandi classici di Double Fine!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

In arrivo sul catalogo del servizio di Microsoft tre pietre miliari delle avventure grafiche degli anni '90.

Mese davvero ricchissimo quello di ottobre 2020 per quanto riguarda le aggiunte al pantagruelico catalogo di Xbox Game Pass: oltre a pezzi da novanta del calibro di DOOM Eternal e Forza Motorsport 7, apprendiamo oggi che sono in arrivo ben tre grandi classici delle avventure grafiche degli anni ’90, ovvero le versioni Remastered di Grim Fandango, Day of the Tentacle e Full Throttle, tutti ad opera di Double Fine.

Come ormai saprete il talentuoso team capitanato da Tim Schafer, il quale ha ereditato queste gloriose IP dall’ormai defunta LucasArts, è adesso uno degli sviluppatori di punta degli Xbox Game Studios, quindi non sorprende che l’arrivo dei suddetti titoli per la prima volta su piattaforme Xbox (sono già da tempo disponibili su PS4, PC e Switch) coincida con il loro ingresso nel Game Pass, sia su Xbox che PC.

Il loro ingresso nel catalogo del servizio Microsoft è fissato per il 29 ottobre 2020, data quantomai azzeccata soprattutto per Grim Fandango, dati i toni e i temi trattati così vicini alle festività di fine ottobre e inizio novembre. Ma diamo una rapida occhiata ad ognuno dei nuovi ingressi del sempre più irrinunciabile Xbox Game Pass:

Grim Fandango

Game Pass

Uscito in origine su PC nel 1998, Grim Fandango rappresentò uno degli apici dell’età d’oro delle avventure grafiche classiche. Considerato da molti come il miglior esponente del genere di tutti i tempi, il gioco ci porta in un aldilà alternativo, il quale affonda le radici nel folklore messicano, e ci racconta un’intensa storia di caduta, espiazione e rivalsa dalle, con un azzeccatissimo stile noir che ci calerà perfettamente nel ruolo di Manny Calavera, “agente di viaggi” dell’oltretomba in cerca di riscatto per la sua vita (e la sua morte). Disponibile su Game Pass per console Xbox e PC dal 29 ottobre 2020.

Day of the Tentacle

Game Pass

Pubblicato su PC per la prima volta nel 1993, Day of the Tentacle è il sequel ufficiale di Maniac Mansion, una delle primissime avventure grafiche della LucasArts. Questo titolo si avvale della tecnologia SCUMM resa celebre dalla gloriosa software house, con la selezione delle azioni da compiere sotto forma di verbi in basso nella schermata e la colonna sonora in grado di adattarsi in tempo reale alla situazione, una vera rivoluzione per l’epoca. Il gioco narra le vicende di Bernard, Hoagie e Laverne, tre amici che dovranno contrastare i piani diabolici di Tentacolo Viola, tra viaggi nel tempo e situazioni folli ed esilaranti all’interno della casa del dottor Fred Edison. Disponibile su Game Pass per console Xbox e PC dal 29 ottobre 2020.

Full Throttle

Game Pass

L’originale Full Throttle uscì su PC nel 1995, e fu uno degli ultimi titoli ad utilizzare l’engine SCUMM di LucasArts. Il gioco narra l’epopea di Ben, motociclista capo della banda dei Polecat, in un futuro decadente che ricorda produzioni come Mad Max. Il nostro eroe dovrà farsi strada tra deserti, bande rivali e intrighi industriali per salvare i suoi compagni Polecat e garantire un futuro virtuoso alla Corley Motors, la più grande casa motociclistica del mondo. Questo titolo combinava per la prima volta fasi da avventura grafica classica con sezioni action come combattimenti in moto e persino un derby automobilistico. Disponibile su Game Pass per console Xbox e PC dal 29 ottobre 2020.

Seguiteci su NerdPool per non perdervi le ultime novità!

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:YouTube

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI