IN EVIDENZA

Netflix Italia: cancellazioni settimana 26 ottobre – 1 novembre

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Vediamo quali saranno le cancellazioni della settimana sul catalogo italiano di Netflix, da lunedì 26 ottobre a domenica 1 novmbre 2020. In questa rubrica elencheremo giorno per giorno film, serie tv e documentari che verranno rimossi dalla famosa piattaforma streaming.
La data elencata sarà quella dell’ultimo giorno in cui il determinato titolo risulterà in programmazione su Netflix Italia.
I titoli son generalmente elencati in ordine di genere e si cercherà di darne per ognuno un breve ritratto per consentire all’utente una veloce panoramica, compatibilmente con la bontà di Netflix riguardo il numero di cancellazioni settimanali e con le sinossi generalmente prese dal catalogo stesso della piattaforma streaming

Non solo brutte notizie. Vi segnaliamo anche i nostri articoli in cui vi ricordiamo quali sono stati gli arrivi di ottobre sulla piattaforma Netflix. QUI trovate invece gli arrivi di novembre su Netflix; QUI trovate gli arrivi, sempre per il mese corrente, lato serie tv, QUI infine quelli lato film su Sky e Mediaset Premium.

Questa settimana, come ogni fine mese, forse ancor più che altre volte, i titoli rimossi dal catalogo italiano di Netflix saranno tantissimi; la maggior parte son film, poche le serie e i documentari.

Lunedì 26 ottobre

  • Skiptrace: Missione Hong Kong (2016). Film di genere commedia d’azione con Jackie Chan, Johnny Knoxville e Fan Bingbing. Per prendere il boss che ha ucciso il suo collega e rapito la figlia di quest’ultimo un detective di Hong Kong fa squadra con un americano gradasso e giocatore d’azzardo.

Martedì 27 ottobre

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Mercoledì 28 ottobre

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Giovedì 29 ottobre

  • Che la fine abbia inizio (Prom Night) (2008), Film horror slasher, sorta di remake dell’omonimo film del 1980. Il cast comprende Brittany Snow, Scott Porter, Jessica Stroup, Dana Davis, Collins Pennie, Kelly Blatz, James Ransone, Brianne Davis, Johnathon Schaech e Idris Elba. La sera del ballo di fine anno, una liceale riceve una visita dal passato e la festa finisce con un omicidio per mano di un folle killer;
  • Gli eroi del Natale (The Star: The Story of the First Christmas) (2017). Film d’animazione americano. Un asinello sognatore fugge dalla sua umile vita e fa amicizia con altri animali indipendenti in questa fantasiosa interpretazione della storia della Natività.

Venerdì 30 ottobre

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Sabato 31 ottobre

Film

Sci-fi, fantasy, horror, musical

  • Mississippi Adventure (Crossroads) (1986). Musical drammatico, di genere coming-of-age, basato sulla leggenda del musicista blues Robert Johnson. Nel cast troviamo Ralph Macchio, Joe Seneca and Jami Gertz. Willie Brown vende l’anima al diavolo per poter diventare un leggendario cantante blues, ma finisce in un ospedale penitenziario e si pente della sua scelta;
  • A Quiet Place – Un posto tranquillo (A Quiet Place) (2018). Film horror diretto e con John Strasinski; nel cast anche Emily Blunt, Millicent Simmonds e Noah Jupe. L’uscita nei cinema del sequel, di cui c’è già stata la premiére lo scorso 8 marzo, è prevista, per ora, per il 23 aprile 2021, come comunicato ufficialmente dalla Paramount. Tagliata fuori dal resto del mondo, una famiglia unita vive nella costante paura di emettere qualsiasi suono che possa attirare terrificanti creature aliene;
  • Project Almanac – Benvenuti a ieri (Project Almanac) (2015). Film sci-fi con nel cast Jonny Weston, Sofia Black-D’Elia, Sam Lerner, Allen Evangelista, Virginia Gardner e Amy Landecker. Un liceale costruisce una macchina del tempo seguendo i progetti del padre deceduto e convince gli amici a unirsi a lui per usarla a proprio vantaggio;
  • Storia d’inverno (Winter’s Tale) (2014). Fantasy romantico basato sull’omonimo libro del 1983 di Mark Helprin; nel cast Colin Farrell, Jessica Brown Findlay, Jennifer Connelly, William Hurt, Eva Marie Saint, Russell Crowe e Will Smith. Spostando l’azione tra il passato e il presente, questo fantasy segue le avventure di un ladro che fa irruzione nella casa di una donna in fin di vita e se ne innamora.

Drammatici, thriller, avventura

  • 12 anni schiavo (12 Years a Slave) (2013). Film drammatico a carattere biografico, adattamento infatti delle memorie di Solomon Northup. Diretto da Steve McQueen e premiato agli Oscar, la pellicola vede Chiwetel Ejiofor nel ruolo del protagonista; nel cast, in ruoli di supporto, troviamo invece Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Paul Giamatti, Lupita Nyong’o, Sarah Paulson, Brad Pitt e Alfre Woodard. Un uomo di colore nato libero rapito a New York e venduto in schiavitù in questo dramma storico basato sull’autobiografia di solomon Northup;
  • U-boot 96 (Das Boot) (1981). Versione cinematografica tedesca, scritta e diretta da Wolfgang Petersen, dell’epico dramma omonimo sull’equipaggio di un sommerigbile tedesco in perlustrazione durante la Seconda Guerra Mondiale;
  • L’allievo (Apt Pupil) (1998). Film thriller psicologico la cui storia è tratta dal racconto di Stephen King del 1982, “Un ragazzo sveglio“. Diretto da Bryan Singer, vi troviamo, nei panni dei protagonisti, Ian McKellen e Brad Renfro. Quando Todd Bowden si accorge che Kurt Dussander è un criminale di guerra nazista, lo ricatta fino a farsi rivelare dettagli sui campi di concentramento;
  • A.C.A.B. – All Cops Are Bastard (2012). Film drammatico italiano, diretto da Stefano Sollima e tratto dall’omonima opera di Carlo Bonini. Nel cast troviamo Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro, Marco Giallini, Domenico Diele e Andrea Sartoretti. Le storie dei controversi reparti mobili della polizia viste attraverso gli occhi di tre agenti che ogni giorno si confrontano con la violenza;
  • Il Collezionista (Kiss the Girls) (1997). Thriller psicologico neo-noir, basato sull’omonimo libro del 1995 di James Patterson. Nel cast Morgan Freeman, Ashley Judd e Cary Elwes. Per catturare un serial killer che rapisce e sottomoette donne dalla forte personalità, uno psicologo forense chiede aiuto a una delle vittime;
  • The Karate Kid – Per vincere domani (The Karate Kid) (1984). Primo capitolo del franchise, questo film drammatico sulle arti marziali vede nei panni dei protagonisti Ralph Macchio, Pat Morita e Elisabeth Shue. Se Netflix rimuoverà questo titolo, potete comunque trovare nel catalogo, recente acquisizione di Netflix, che ne produrrà le stagioni successive, la serie tv sequel Cobra Kai. L’indifeso Daniel LaRusso incontra un maestro di arti marziali che gli insegna molto di più della semplice autodifesa;
  • Robin Hood – La ribellione (Robin Hood: The Rebellion) (2018). Film d’avventura con Martyn Ford, Brian Blessed, Kristian Nairn. Quando lo sceriffo di Nottingham cattura la sua amata, Robin Hood si avventura in una coraggiosa missione di salvataggio nel castello del tiranno.

Commedie e azione

  • Amiche cattive (Jawbreaker) (1999). Commedia americana con Rose McGowan, Rebecca Gayheart e Julie Benz nei panni delle protagoniste. In questa storia crudele fatta da rivalità esasperate, la prepotente Courtney convince Marcie e Julie a rapire Liz per impedirle di diventare la reginetta del ballo;
  • Spy Kids (2001). Commedia d’azione, primo film del franchise. Nel cast troviamo Antonio Banderas, Carla Gugino, Alan Cumming, Teri Hatcher, Cheech Marin, Danny Trejo, Robert Patrick, Tony Shalhoub, Alexa Vega, Daryl Sabara e Mike Judge. I ruoli s’invertono quando due agenti segreti devono essere salvati dalle diaboliche grinfie di Alexander Mammolo dai figli Carmen e Juni;
  • Sky Kids: Missione 3D – Game Over (Spy Kids 3-D: Game Over) (2003). Terzo film del franchise; nel cast Antonio Banderas, Carla Gugino, Alexa Vega, Daryl Sabara, Ricardo Montalbán, Holland Taylor, Sylvester Stallone, Mike Judge e Cheech Marin. Quando Carmen resta intrappolata in un gioco di realtà virtuale creato dal malvagio Giocattolio, tocca a Juni salvarla finendo il videogame;
  • Undercover Grandpa (2017). Commedia d’azione canadese con nel cast James Caan, Jessica Walter, Louis Gossett Jr., Dylan Everett, Paul Sorvino e Kenneth Welsh. Jake ha un appuntamento con la ragazza dei suoi sogni, ma questa scompare. Allora suo nonno, un ex agente segreto, si mette in azione per trovarla;
  • Un boss in Salotto (2014). Commedia italiana diretta da Luca Miniero e con nel cast principare Rocco Papaleo, Paola Cortellesi e Luca Argentero. La vita ben strutturata di Cristina è sconvolta dall’arrivo del fratello che sconterà i domiciliari a casa sua, ma un po’ di divertimento non guasta mai.

Animazione

  • Heavy Metal (1981). Film d’animazione americano-canadese, antologia di diverse storie sci-fi e fantasy, sia adattata dall’omonimo magazine, sia composte con lo stesso spirito. Nel 2000 ne è uscito un sequel. Si tratta di un classico con una colonna sonora “heavy metal”, incentrato anche su un minaccioso meteorite ritenuto la fonte di tutti i mali;
  • Golden Time (Gôruden taimu) (2013). Cortometraggio animato giapponese, di 20 minuti circa. Negli anni ’80 un vecchio televisore finisce nella spazzatura ma si rifiuta di accettare il proprio destino cerca di sfuggire dalla discarica;
  • Ghost in the Shell 2 – L’attacco dei cyborg (Ghost in the Shell 2 – Innocence) (2004). Film d’animazione giapponese, sequel di Ghost in the Shell (1995), altro titolo sempre tratto dall’omonimo manga. Nell’anno 2032, un cyborg che combatte il crimine indaga su un’ondata di omicidi commessi dalle “ginoidi”, robot dalle sembianze femminili progettate per dare piacere;
  • Steins;Gate: The Movie – Load Region of Déjà Vu (Gekijōban Shutainzu Gēto: fuka ryōiki no dejavu) (2013). Questo OAV è ambientato un anno dopo gli eventi della serie anime del franchise. Fuka Ryoiki No Deja vu Film Quando un giovane scienziato svanisce, dopo aver viaggiato attraverso diverse realtà per salvare un amico da un triste destino, la sua assistente affronta un dilemma.
Documentari
  • Inside Job (2010). Documentario con una descrizione dettagliata della corruzione che permea Wall Street a ogni livello e che ha portato al disastro economico mondiale del 2008;
  • Killer Women with Piers Morgan (2016-2017). Docuserie di due stagioni in cui il giornalista Piers Morgan entra in carcere e parla con alcune donne condannate per crimini efferati. L’obiettivo: comprendere i motivi che le hanno portare a uccidere;
  • La bestia d’acciaio di Hitler (2017). Segui la storia del treno blindato di Hitler: 15 carrozze che gli servirono da quartier generale con innovativi mezzi di comunicazione e cannoni antiaerei.
Serie tv e reality show
  • Skin Wars (2014). Una stagione di una particolare competizione in cui alcuni artisti mettono alla prova la creatività e l’abilità nel body painting, misurandosi in una serie di difficili sfide per aggiudicarsi i 100.000 dollari in palio;
  • Yoko (2016-2019). Serie animata di due stagioni, di cui solo la prima attualmente presente su Netflix, ben 52 episodi. Si tratta di un cartone in animazione 3D co-produzione russa e spagnola. I giochi al parco degli amici Mai, Oto e Vik diventano avventure magiche grazie a Yoko, che dal niente s’inventa un viaggio nello spazio o l’esperienza di un campeggio;
  • Deadman Wonderland (2011). Anime tratto dall’omonimo manga. Ingiustamente condannato per il massacro dei compagni di classe, un ragazzo subisce un sistema peitenziario da incubo, mentre cerca di provare la propria innocenza;
  • Code Geass: Akito the Exiled (2012-2016). Si tratta di una serie di OAV, cinque in tutto, del famoso franchise di Code Geass. Per contribuire alla guerra contro Euro Britannia, l’Unione Europea costituisce una speciale unità guidata da Akito Hyuga, ma il potere noto come Geass è a piede libero.

Domenica 1 novembre

Non mancano diverse cancellazioni dal catalogo di Netflix Italia anche per l’inizio del mese, con in particolare diverse film italiani.

  • Il principe abusivo (2013). Commedia sentimentale italiana, un film diretto da Alessandro Siani che fa parte anche del cast assieme a Sarah Felberbaum, Christian De Sica, Marco Messeri, Serena Autieri, Lello Musella, Nello Iorio e Salvatore Misticone. Un’altezzosa principessa in cerca di pubblicità inscena una storia d’amore con un ragazzo comune, ma il poveretto da lei scelto si rivela più intraprendente del previsto;
  • Si accettano miracoli (2015). Altra commedia italiana diretta e interpretata da Alessandro Siani. Nel cast anche Fabio De Luigi, Serena Autieri, Ana Caterina Morariu, Giovanni Esposito, Giacomo Rizzo. Perduto il lavoro in città, un dirigente aziendale torna a casa e sfrutta una tubatura che perde nella chiesa del fratello per risanare le finanze cittadine;
  • Tutto tutto niente niente (2012). Commedia italiana diretta da Giulio Manfredonia. Antonio Albanese interpreta qui diversi personaggi compreso quello di Cetto la Qualunque. Uno squallido politico, un secessionista razzista e un drogato vengono fatti uscire di prigione per diventare tre parlamentari;
  • Benvenuto Presidente! (2013). Film di genere commedia e sempre produzione italiana. Nel cast, nel ruolo del protagonista, troviamo Claudio Bisio; altri attori presenti sono Kasia Smutniak, Remo Girone, Giuseppe Fiorello, Massimo Popolizio, Cesare Bocci. Dei leader politici frustrati nominano presidente della Repubblica un uomo qualunque, omonimo di una figura illustre, che si ritrova così a governare il Paese;
  • Napoli velata (2017). Film drammatico, un thriller noir, diretto da Ferzan Özpetek. Nel cast Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Lina Satri, Isabella Ferrari. Dopo aver scoperto che il suo amante di una notte è stato assassinato, una patologa si trova invischiata in un’indagine inquietante e piena di mistero;
  • Doctor Foster (2015-presente). Serie tv drammatica andata in onda su BBC One e per ora composta da due sole stagioni. Nel cast troviamo Suranne Jones, Bertie Carvel, Jodie Comer, Tom Taylor, Adam James, Victoria Hamilton e Robert Pugh. Sospettando che il marito la tradisca, la dottoressa Gemma Foster avvia un’indagine che la condurrà ben presto sull’oscuro sentiero dell’ossessione.

Se qualcuno di questi titoli della settimana vi ha colpito, vi conviene dunque affrettarvi e loggare con il vostro account su Netflix Italia!
Vi diamo appuntamento alla prossima settimana per le nuove cancellazioni del catalogo.

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo dello spettacolo e non solo.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI