IN EVIDENZA

The Suicide Squad: nuove foto del cast e come si lega al film precedente

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Nel 2016, l’universo cinematografico DC si stava espandendo e dopo il colossal Batman v Superman: Dawn Of Justice uscì un film con una super-squadra di criminali (o anti-eroi): Suicide Squad di David Ayer. Il film guadagnò circa $750 milioni in tutto il mondo, ma fu ricoperto di critiche e deluse larga parte dei fan. Quasi dieci anni dopo, alcuni personaggi stanno per tornare in The Suicide Squad – un non proprio sequel, ma neanche reboot, diretto dal regista di Guardiani della galassia James Gunn.

Ci sono alcuni personaggi che ritornano dopo il precedente film: tra questi Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Captain Boomerang). Ma cosa rappresenta di preciso The Suicide Squad? “E’ un prodotto autonomo,” ha detto Gunn a Empire in un’intervista esclusiva. “Non penso che contraddica il primo film. Potrebbe in un certo verso…ma non lo so…”

Anche se il film di Ayer non è stato considerato un successo, Gunn ha elogiato la squadra di personaggi messa insieme dal suo predecessore, e per questo ha deciso di rimetterne in gioco diversi.

Ok, David Ayer ha avuto diversi problemi per quel film. So che non è uscito come avrebbe voluto. Ma ha realizzato un gran film, e trovato fantastici attori con cui lavorare, riuscendo a sviluppare perfettamente i loro personaggi. Bisogna riconoscergli questo merito, ed è qualcosa che voglio mantenere nella mia versione.

Gunn avrà a disposizione tanti nuovi personaggi con cui divertirsi: pensate a Polka Dot Man (David Dastmalchian), o al mezzo umano King Shark, o il per nulla umano Weasel. Sappiamo quanto sia bravo a mettere insieme una squadra di personaggi irriverenti in adattamenti cinematografici di fumetti.

Penso che sapevate sin dall’inizio che tutti i Guardiani erano personaggi buoni; tranne Nebula, l’unica eccezione. Ma in The Suicide Squad, alcuni sono buoni, altri sono spaventosi. Si gettano a capofitto nelle battaglie e sono persino disposti a uccidersi a vicenda. Non potete mai sapere in anticipo chi vivrà e chi morirà. Mi è stata data piena libertà di uccidere chiunque – davvero chiunque – dalla DC.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI