IN EVIDENZA

Le streghe: recensione del film di Robert Zemeckis con Anne Hathaway

Un buon film, ottimo per l'intrattenimento di tutti, con una splendida interpretazione dei personaggi ma un pò carente sul finale. Non una pellicola da Oscar ma comunque un buon prodotto.

Halloween è arrivato e stasera non sapete cosa guardare? Vi consiglio Le streghe, il film fantasy diretto dal regista premio Oscar Robert Zemeckis (“Forrest Gump”, “Ritorno al futuro”) e tratto dall’amato racconto di Roald Dahl. In Italia è arrivato in esclusiva digitale da mercoledì 28 ottobre, disponibile per l’acquisto e il noleggio premium su Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV e per il noleggio premium su Sky Primafila e Infinity.

Qui trovate il trailer del film.
Le streghe: recensione del film di Roberto Zemeckis con Anne Hathaway

Trama

Rivisitando per un pubblico moderno l’amato racconto di Roald Dahl, edito in Italia da Salani editore nella prestigiosa collana Gl’Istrici, la visione innovativa de “Le streghe” di Zemeckis, narra la storia commovente e ricca di humor nero di un giovane orfano (Bruno) che, alla fine del 1967, va a vivere con la sua adorata nonna (Spencer) a Demopolis, una cittadina rurale dell’Alabama. Il ragazzo e sua nonna si imbattono in alcune streghe apparentemente glamour ma completamente diaboliche, così la nonna saggiamente decide di portare il nostro giovane eroe in una sfarzosa località balneare. Purtroppo arrivano esattamente nello stesso momento in cui la Strega Suprema (Hathaway) ha riunito la sua congrega di fattucchiere di tutto il mondo -sotto copertura- per portare a termine i suoi piani malefici.

Recensione

Il film intriga e conquista, gioca molto sull’immaginario collettivo che abbiamo sulle streghe.
Che vengono fin dalla narrazione iniziale descritte come delle donne con teste calve coperte da parrucche, i guanti e le scarpe con il tacco per nascondere orrende deformazioni di mani e piede e delle bocche grandi e spaventose con denti appuntiti.

Sicuramente gran parte del merito lo dobbiamo al meraviglioso cast scelto per il film, da una perfetta Octavia Spencer abilissima nel guidarci nel riconoscere le streghe e combatterle, una meravigliosa Anne Hathaway (splendida in ogni sua interpretazione) così abile nel dare forma e carattere alla sua strega suprema e a dare vita e giocare con le deformazioni fisiche del suo personaggio.
Anche Stanley Tucci nella sua interpretazione ah contribuito a rendere il film piacevolissimo da guardare, soprattutto in questa serata di Halloween, anche se lo spazio che gli è stato dato è davvero poco.

Un piccolo intoppo sul finale del film, purtroppo, dove il regista ha giocato troppo su una parte comica rovinando, per così dire, l’effetto che si era creato durante la visione del resto.

Resta sempre un buon film, ottimo per l’intrattenimento di tutti, non una pellicola da Oscar ma comunque un buon prodotto.

Cast

Il film è interpretato dalle attrici premi Oscar Anne Hathaway (“Les Misérables”, “Il Diavolo veste Prada”, “Ocean’s 8”) e Octavia Spencer (“The Help”, “La forma dell’acqua – The Shape of Water”), dal candidato all’Oscar Stanley Tucci (i film di “Hunger Games”, “Amabili resti”), con Kristin Chenoweth (le serie TV “Glee” e “BoJack Horseman”) e il pluripremiato comico leggendario Chris Rock. Fa parte del cast anche l’esordiente Jahzir Kadeem Bruno (“Atlanta” in TV), al fianco di Codie-Lei Eastick (“Holmes & Watson”).

La sceneggiatura, basata sul libro di Roald Dahl, è di Robert Zemeckis e Kenya Barris (la serie TV “black-ish“, “Shaft”) e il premio Oscar Guillermo del Toro (“La forma dell’acqua – The Shape of Water”). Il film è prodotto dallo stesso Zemeckis, al fianco di Jack Rapke, del Toro, Alfonso Cuaron e Luke Kelly; mentre la produzione esecutiva è di Jacqueline LevineMarianne Jenkins, Michael Siegel, Gideon Simeloff e Cate Adams.

E voi avete già visto il film o lo vedrete stasera?
Cosa ne pensate? 🙂

ARGOMENTI CORRELATI

Un buon film, ottimo per l'intrattenimento di tutti, con una splendida interpretazione dei personaggi ma un pò carente sul finale. Non una pellicola da Oscar ma comunque un buon prodotto.
Le Streghe
6

Scrivi qui il tuo commento...