IN EVIDENZA

Tre Joker: Batman è pronto al perdono

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui
ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Batman: Tre Joker ha cercato di dare una spiegazione a molti misteri nati negli anni. Tra le altre cose, ha spiegato perché il Joker sembra aver avuto così tante iterazioni nella sua vita. Per farlo, l’opera ha introdotto tre differenti personaggi: il Criminale, il Comico e il Clown. Nella mini-serie di tre numeri, questi Joker hanno cercato di crearne un altro, usando Joe Chill, l’assassino dei genitori di Bruce Wayne.

Chill è solo l’ultima delle vittime di questo pazzo piano dei Joker. Ma il plot twist finale rivela che si è trattato di un piano nato per far sì che Batman perdonasse l’assassino di Thomas e Martha Wayne. Tutto questo affinchè il Joker diventasse il peggior nemico del Crociato Incappucciato.

Il Joker Criminale aveva un piano diverso. Pensava che Joe Chill sarebbe stato il perfetto Joker, sapendo di essere una persona importante per la storia di Batman. Ed in teoria aveva ragione. Sono state le azioni di Chill che hanno creato Batman, in un certo senso.

Prima dello scontro finale con Joker, Batman scopre alcune lettere mai inviate da Chill a Bruce Wayne, in cui si scusa per quanto fatto anni prima. Ammette inoltre di aver ucciso i due Wayne pensando fossero responsabili delle condizioni disastrose della città, non sapendo della natura filantropica dei due.

Batman, come sempre, riesce a salvare la situazione, ma il Joker Comico gli rivela laverità. Ora che Batman ha perdonato Joe Chill, non c’è nessun dolore più grande nella sua vita del villain.

Il fumetto si conclude con Bruce Wayne in visita a Chill in ospedale poco prima che l’ex criminale perda la vita. Donando così alla storia tra i due una degna conclusione.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI