IN EVIDENZA

I consigli della redazione – Ottobre 2020

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Ogni mese il mercato italiano vede l’uscita di decine e decine di fumetti di qualsiasi genere ed è sempre difficile scegliere cosa acquistare. Noi di Nerdpool vogliamo darvi una mano e presentarvi quelle che pensiamo siano state le migliori proposte del mese appena trascorso. Fateci sapere se siete d’accordo con la nostra selezione e quelli che, invece, avreste voluto includere.

  • ASADORA! 1
Brossurato + sovraccoperta, Planet Manga, 208 pg., €7,50

Ottobre segna il grande ritorno del Maestro dei manga Naoki Urasawa con il primo volume di Asadora! (4 vol, in corso). La storia si apre con una scena quasi apocalittica dal 2020, ma torna subito all’anno 1959, per seguire le avventure di Asa, una bambina dal carattere forte e parte di una famiglia molto numerosa. Una sera, una tempesta violenta si abbatte sulle coste di Nagoya e stravolge per sempre la sua vita. Da quel momento, Asa si troverà a collaborare con un ex pilota di aerei dal carattere enigmatico e piuttosto misterioso. Un inizio davvero interessante e ricco di colpi di scena che certamente non deluderà i fan di Urasawa e che potrebbe attirare una nuova schiera di lettori. Da non perdere! – SIMONE

  • WONDER WOMAN: TERRA MORTA 1
Brossurato, Panini DC, 48 pg, €6,90 cad.

Il mese di Ottobre ha visto l’uscita dell’attesissimo secondo capitolo di Wonder Woman: Terra Morta, la miniserie DC Black Label realizzata interamente dal talento di Daniel Warren Johnson. Diana di Themyscira, risvegliatasi in un futuro che non le appartiene, dovrà fare affidamento unicamente sulle proprie forze per proteggere gli ultimi abitanti di un mondo ormai devastato da terribili creature geneticamente modificati. L’Amazzone guiderà i propri compagni nell’unico posto sicuro a lei conosciuto, l’Isola Paradiso, da sempre proibito agli uomini comuni. Tra colpi di scena emozionanti e tavole spettacolari, questo nuovo lavoro di Johnson riuscirà a tenervi incollati fino all’ultima pagina, garantito NerdPool! – MARCO

  • WINTER SOLDIER: l’INVERNO PIÙ LUNGO
Cartonato, Panini Marvel, 336 pg., €32,00

Fuori dallo schema di quelli che potrebbero essere i “classici” suggerimenti Marvel del mese di Ottobre, segnalo Winter Soldier: L’inverno Più Lungo di Michael Lark ed Ed Brubaker. Ottimo thriller perfettamente ambientato nell’universo Marvel dal ritmo incalzante, e che sa ospitare benissimo nella propria trama personaggi come Capitan America, la Vedova Nera, Occhio di Falco e Wolverine. L’inverno più lungo, Freccia spezzata e Caccia alla Vedova nera sono un’ottima storia per tutti i fan di Bucky Barnes e Steve Rogers, con tavole ricche di azione. – GIACOMO

  • SCHELETRI
Cartonato, Bao Publishing, 240 pg., €21

Scheletri, l’ultima opera di Zerocalcare, è un noir degno di nota. L’autore ha cercato in questo libro di uscire dai soliti schemi delle sue opere precedenti, raccontando un mistero che nasce vent’anni fa e si dipana fino ai giorni nostri. Le caratteristiche fondamentali di Zerocalcare sono tutte presenti in Scheletri. Ritroviamo i soliti personaggi, il suo umorismo graffiante e la sincerità disarmante, oltre a un paio di aggiunte interessanti in termini di protagonisti. Quello che più colpisce, però, è la lucidità con cui lo scrittore riesce a descrivere una realtà della periferia romana che spesso appare lontana ma è in realtà a una fermata di metro di distanza. In conclusione, Scheletri è un giallo che vi terrà incollati alle sue oltre 200 pagine animati dalla curiosità di scoprire i risvolti del mistero. – CRISTIANO

  • BATMAN: IL LUNGO HALLOWEEN
Cartonato soft touch, Panini DC, 384 pg., €35,00

Ottobre è il mese de “La notte delle streghe”, e per l’occasione Panini Comics ha reso felici tutti i fan dell’Uomo Pipistrello riproponendo in una nuova edizione il capolavoro del duo Jeph LoebTim Sale, Batman: Il Lungo Halloween. La miniserie è una detective story ambientata nei primi anni di attività del Cavaliere Oscuro, impegnato a scoprire l’identità del serial killer Festa, così chiamato per la particolarità di uccidere solamente durante le festività. Batman dovrà vedersela anche con buona parte della sua rogue gallery e con la mafia Gothamita, per sconfiggere la quale stringerà un’alleanza con Jim Gordon e con il procuratore distrettuale Harvey Dent. Evidenti i riferimenti nei confronti del capolavoro di Francis Ford Coppola, Il Padrino. Le citazioni sono disseminate lungo tutta la narrazione: la famiglia Falcone ricalca palesemente il modello della famiglia Corleone, l’aspetto di Carmine riprende quello di Don Vito e la prima sequenza di entrambe le storie è ambientata durante un matrimonio. Le atmosfere hard boiled e le spettacolari tavole di Tim Sale vi terranno incollati a quella che rappresenta una pietra miliare del mito batmaniano. – SANTI

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI