PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Stranger Things: come si sono incontrati per la prima volta i protagonisti?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

ATTENZIONE: il seguente articolo contiene spoiler su Stranger Things and Dungeons & Dragons #1 di Jody Houser, Jim Zub e Diego Galindo.

Dungeons & Dragons è stato un tema centrale della serie Netflix Stranger Things sin dall’inizio. Proprio la conoscenza del gioco e del mondo dei GDR li ha aiutati a sopravvivere a mille pericoli. La serie inizia quando loro già si conoscono bene e hanno scoperto da tempo il mondo di D&D. Ma c’è sempre la curiosità di scoprire com’è nata una storia e la miniserie Dark Horse / IDW Stranger Things and Dungeons & Dragons vuole raccontarci proprio l’inizio di questa grande amicizia.

Intanto, questo gruppo di amici non sarebbe mai diventato tale, se non fosse stato per una coppia di bulli. Mike, Lucas e Will, mentre sono in fuga da loro, si ritrovano in una piccola libreria dove scoprono un universo di meraviglie e sono subito rapiti dal mondo di Dungeons & Dragons.

Da quel momento, i ragazzi non riescono a pensare ad altro. Vogliono fare il possibile per mettere le mani su una copia del manuale, per poter creare tante nuove avventure. Una scoperta che cambierà le loro vite.

Il gioco non cambierà solo le vite di questi tre ragazzi. Infatti, un altro studente li ascolta mentre pianificano una sessione di gioco e cerca di calcolare le probablità di successo di un colpo critico. Stiamo parlando di Dustin, genietto della matematica che diventerà il quarto membro del gruppo.

Il resto della storia si focalizza sui quattro ragazzi e sulla crescita della loro amicizia. Vengono narrate diverse avventure di D&D, e il talento artistico di Will li aiuta a visualizzare nel miglior modo le storie che stanno vivendo.

In breve, il gruppo diventa super esperto finendo la prima campagna, e questo li rende sempre più uniti. Il mondo esterno sembra non adattarsi a loro, ma, attraverso il gioco, hanno trovato un modo per adattare a loro il mondo che li circonda.

Viene ripercorso anche un altro momento iconico: la costruzione della casa dei giochi nel bosco. Questo elemento tornerà spesso nella serie, ed è il luogo in cui si rifugia Will quando è intrappolato nel Sottosopra. Lo stesso vale per i walkie talkie; uno strumento che sarà molto utile ai ragazzi.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

TI POTREBBERO INTERESSARE

Viacbr

LEGGI ANCHE

WitcherCon: Ciri e Lambert a Kaer Morhen nelle foto esclusive mostrate durante l’evento

Come ormai saprete, nella giornata di ieri si è svolto il WitcherCon (qui tutti...

WitcherCon: tutti i trailer e i contenuti speciali mostrati durante l’evento

Nella giornata di ieri si è svolto il WitcherCon, il primo evento virtuale realizzato...

The Witcher: Nightmare of the Wolf, il trailer e la data d’uscita!

In occasione del WitcherCon, Netflix ha mostrato anche il tanto atteso trailer di The...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

The Witcher 3: in arrivo nuovi DLC ispirati alla serie Netflix

Ieri sera si è tenuta la WitcherCon, evento online trasmesso in streaming ed incentrato sulle novità legate all'universo narrativo creato da Andrzei Sapkowski: tra...

The Witcher 2: ecco il trailer e la data d’arrivo!

È di poche ore fa la notizia che la seconda stagione di Netflix The Witcher ha finalmente una data di debutto. Ma non...

Sweet Girl: Jason Momoa e Isabela Merced nel trailer del film Netflix

Pochi minuti fa, Netflix ha diffuso in rete il trailer ufficiale di Sweet Girl, il nuovo film che vedrà tra i protagonisti Jason Momoa...

Red Notice: il film con Dwayne Johnson, Gal Gadot e Ryan Reynolds su Netflix dal...

Tramite un post su Instagram, Dwayne Johnson ha annunciato oggi al mondo che Red Notice sarà disponibile su Netflix dal 12 novembre 2021. La sinossi di Red Notice Un Red Notice emesso...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img