PUBBLICITÀspot_imgspot_img

AMD Radeon RX 6000: specifiche e prezzi

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

A fine ottobre, AMD ha presentato la nuova serie di schede video, le AMD Radeon RX 6000. Esse sono caratterizzate dalla nuova architettura RDNA 2. Essa è costituita da 26,7 miliardi di transistor, in grado di offrire miglioramenti nei consumi pari al 50% rispetto a RDNA. Tra le nuove caratteristiche che può offrire, c’è la Infinity Cache, in grado di migliorare la banda della memoria nonostante il bus sia da 256bit. La produzione del processore a 7nm ha consentito di ottenere frequenze di clock, migliori del 30%.

Radeon RX6000

Radeon RX 6800XT

La prima scheda ad essere presentata, è stata la Radeon RX 6800XT, equipaggiata con 72 Compute Unit, 2015MHz in Game clock e nella modalità Boost arrivano a 2250Mhz, 128MB di Infinity Cache e 16GB di memoria GDDR6. Si tratta della scelta ideale per giocare in 4K. Sarà la diretta rivale della RTX 3080 di Nvidia, ma con un consumo di 300W, quindi inferiore a quest’ultima. Tra le nuove caratteristiche, troviamo AMD Rage Mode e AMD Smart Access Memory, quest’ultima migliorerà le prestazioni con le nuove CPU Ryzen serie 5000.

Radeon RX 6800XT

AMD ha dato importanza alla latenza, per poter migliorare le prestazioni in game attivando contemporaneamente Radeon Anti-Lag e Radeon Boost. AMD Fidelity FX è stato migliorato, verrà usato anche dai titoli che sfruttano il RayTracing in tempo reale, grazie al supporto completo API DirectX12 Ultimate. La Radeon RX 6800XT sarà disponibile dal 18 Novembre al prezzo di 649$.

Radeon RX 6800

Successivamente sono passati alla Radeon RX 6800, equipaggiata con 60 Compute Unit, 1815MHz in Game clock e nella modalità Boost arrivano a 2105Mhz, 128MB di Infinity Cache e 16GB di memoria GDDR6, per quanto riguarda l’assorbimento, arriviamo a 250W. AMD annuncia che le prestazioni saranno superiori alla RTX 2080Ti, anch’essa è pronta per il 4K ed il Ray Tracing attivo. Radeon RX 6800 sarà disponibile anch’essa dal 18 Novembre al prezzo di 579$.

Radeon RX 6800

Radeon RX 6900XT

Ultima, ma non per importanza, è la Radeon RX 6900XT, equipaggiata con 80 Compute Unit, mentre le rimanenti caratteristiche, rimarranno le medesime della RX 6800XT. A detta di AMD, questa scheda offrirà prestazioni anche superiori alla rivale di Nvidia RTX 3090 in svariati giochi, in 4K. Quest’ultima verrà rilasciata l’8 Dicembre al prezzo di 999$.

Voi cosa ne pensate di queste nuove schede di AMD? Preferite AMD o la controparte NVIDIA? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Resident Evil Village: confermata la presenza del ray tracing su Pc con AMD

Si torna a parlare di Resident Evil Village, mostrato in occasione della presentazione della...

PS5 e Xbox Series X: AMD soddisfatta del lancio

Il CEO di AMD, Lisa Su, è intervenuta sul lancio delle nuove console Sony...

Geforce RTX 3000 Mobile: a gennaio i primi notebook

Grazie al leak di wcfftech, sono state rese pubbliche delle slide sul roadmap Mobile...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

AMD Radeon RX 6900XT: trapelati gli ultimi Benchmark

Successivamente all'uscita della Radeon RX 6800XT da noi trattata in questo articolo, ora l'attenzione passa alla top di gamma, ovvero l'AMD Radeon RX 6900XT. Essendo...

Memorie DDR5: usciranno la prossima estate

Le memorie DDR5, ormai sono anni che se ne parla, alcuni produttori hanno già annunciato i loro prodotti, quali Samsung e SK Hynix. Tutto...

AMD lancia il nuovo Chipset A520

Oggi AMD ha lanciato il chipset AMD A520 per socket AM4, una piattaforma snella e affidabile con numerose opzioni di connettività e larghezza di...

Configurazione PC Gaming da 450 euro – Luglio 2020

La settimana scorsa vi abbiamo proposto una configurazione per un PC Gaming da 800 Euro e l'avete apprezzata in tanti. Oggi dimezziamo quasi il...
spot_img