IN EVIDENZA

Marvel: Jonathan Hickman ci riporta nella Cripta con X-Men #18

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Con X-Men #5, lo scrittore Jonathan Hickman aveva fatto addentrare Laura Kinney, Synch e Darwin all’interno della cosiddetta Cripta, un luogo dove il tempo scorre molto più velocemente abitato dai misteriosi Figli della Cripta. Ebbene, dopo più di un anno dall’uscita del numero, con X-Men #18 scopriremo il destino di questi tre giovani mutanti.

Secondo quanto riportato dal Professor X e da Ciclope, il gruppo guidato dalla nuova Wolverine ha passato all’interno della Cripta già circa 500 anni, senza mandare nessuna richiesta d’aiuto. Una richiesta che arriverà proprio a Febbraio, dove scopriremo i misteri che si celano in quest’oscura realtà.

I Figli della Cripta ci sono stati presentati per la prima volta nel 2006 come i degni padroni della Terra, superiori sia agli umani che ai mutanti. Sin dall’inizio della Dawn Of X, hanno ricoperto un ruolo relativamente marginale, con apparizioni sporadiche. Tra queste la più importante è sicuramente quella legata al primo Giant-Size X-Men. In quest’ultimo Tempesta viene infettata da un virus tecno-organico curato dagli sforzi congiunti di Jean Grey ed Emma Frost. Secondo l’Editor delle testate mutanti, Jordan D. White, il 2021 segnerà un anno di profondi cambiamenti per gli abitanti di Krakoa. Non sappiamo se quest’ultimi avverranno sulle pagine dell’attuale evento X Of Swords. Ma qualora non dovesse essere così, questo numero legato alla Cripta sarà sicuramente cruciale per l’intera gestione di Hickman.

X-Men #18 sarà scritto sempre da Jonathan Hickman, mentre ai disegni troveremo Mahmud Asrar. La copertina, invece, sarà realizzata da Leinil Francis Yu. L’albo uscirà negli Stati Uniti a Febbraio.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI