IN EVIDENZA

Batman: cos’è davvero successo al primo Joker?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui
ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Batman: Tre Joker ha rivelato molto riguardo le origini del Joker e ha risposto a domande rimaste sospese per molto tempo. Comunque, nel processo che ha portato al soluzione del mistero, il più vecchio dei Joker, il Criminale, ha perso la vita.

Nonostate fosse il più vecchio tra i tre Joker, non è il primo apparso nell’universo DC. Il primo Joker è riuscito ad invecchiare e superare Batman, almeno in vecchiaia. Tutto questo su Terra-Due.

Quest’onore spetta al Joker originale apparso in Batman #1 di Bill Finger, Bob Kane e Sheldon Moldoff. Questo personaggio è molto simile a quello che conosciamo noi, con qualche differenza. Anche lui è diventato il Principe Pagliaccio del Crimine entrando in contatto con delle sostanze chimiche, ma il suo background è diverso. Si tratta infatti di un operaio di laboratorio scontento che decide di compiere delle rapine nella citta di Gotham.

Indossando un costume colorato, l’uomo si fa chiamare Cappuccio Rosso. La prima differenza tra questo Joker e quello dell’Universo Prime, è che il primo ha scelto di diventare un criminale, facendolo per uno scopo meramente personale. L’altro Joker era invece un uomo in bancarotta, incapace di sostenere le spese più basilari.

L’altra macro differenza riguarda il modo in cui Cappuccio Rosso si trasforma in Joker. Le sue rapine lo portano a destare l’attenzione di Batman e Robin. Il Dinamico Duo raggiunge l’uomo mentre cerca di rapinare una fabbrica di carte da gioco. Nella fuga, Cappuccio Rosso si trova su un corridoio sospeso su alcune vasche di agenti chimici, in cui si tuffa. Creduto morto, il personaggio rinviene in un fiume scoprendo che i materiali chimici hanno modificato il suo aspetto. Ispirandosi alle carte da gioco della fabbrica, il Joker prende vita.

Da lì in poi, Joker diventa la minaccia numero uno per gli eroi di Gotham, creando elaborati piani e sfidando Batman sul piano personale. In un’occasione, arriverà oersino a costituirsi, a subire la pena di morte e ad essere resuscitato dai suoi scagnozzi.

Questa versione del personaggio raggiungerà la vecchiaia, sfidando addirittura un Dick Grayson divenuto Batman dopo la morte di Bruce Wayne. Il villain non si rassegnerà all’idea che il suo nemico giurato sia morto, finchè non sarà Dick a sconfiggerlo di nuovo e a portarlo in prigione. Finirà spendendo i suoi ultimi giorni in una cella, accettando il fatto che la sua nemesia sia morta.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI