IN EVIDENZA

Microsoft: i titoli Bethesda non saranno esclusive

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
207FollowerSegui

Microsoft torna a parlare dell’acquisizione di Bethesda Softworks, nello specifico nella gestione delle IP e se renderle o meno esclusive Xbox.

La compagnia, tramite la voce di Tim Stuart, Chief Financial Officer della divisione Xbox, ha rassicurato i giocatori dicendo che i titoli Bethesda non diventeranno esclusive.

L’obiettivo, infatti, non è mai stato il togliere giochi alle piattaforme rivali, ma piuttosto il renderli qualitativamente migliori su Xbox tramite contenuti aggiuntivi, lanci anticipati o supporto degli sviluppatori.

L’esclusività totale, per noi, non è così importante, non è questo il punto su cui stiamo lavorando. Ci stiamo focalizzando al momento su tempi, su contenuti e sulle tabelle di marcia, considerando Xbox Game Pass.

microsoft bethesda

A fronte di 2300 impiegati, gli studi che fanno capo a Bethesda offrono un notevole valore aggiunto a Microsoft.

Inoltre Spencer ha anche già annunciato l’arrivo dei franchise più iconici di Bethesda su Xbox Game Pass, sia su PC che su console.

Pare inoltre che tutti i futuri titoli della novella acquisita software house faranno parte di Xbox Game Pass fin dal giorno di lancio.

Se volete sempre rimanere aggiornati sul mondo videoludico seguiteci su Nerdpool.it! E se volete passare una serata in nostra compagnia seguiteci sul nostro canale Twitch!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
207FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI