IN EVIDENZA

PS5 e VRR: Sony ne aggiungerà il supporto in futuro

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Il supporto al Variable Refresh Rate, al momento non disponibile, sarà implementato tramite aggiornamento software sulla console Sony.

Una delle più interessanti feature che accompagnano l’arrivo della nuova generazione di console Microsoft, Xbox Series X e Series S, è sicuramente il suporto al Variable Refresh Rate, o VRR. Questa tecnologia, la quale deve essere supportata dalla TV (assieme allo standard HDMI 2.1) o monitor su cui si utilizza la console (solitamente tramite G-Sync o Freesync) permette di adattare la frequenza di aggiornamento delle immagini alle eventuali fluttuazioni evariazioni del framerate, eliminando il fastidioso effetto tearing, in cui l’immagine viene “spezzata” per una frazione di secondo, un annoso problema con le console da diverse generazioni. Ebbene, sembra che anche Sony introdurrà il supporto a tale tecnologia su PS5, la quale ne è al momento sprovvista.

PS5

In realtà, come dichiarato da Sony stessa, la console è perfettamente in grado di gestire il VRR, grazie appunto all’adozione dello standard HDMI 2.1, semplicemente tale supporto non è ad oggi ancora stato implementato, ma stando alle FAQ del supporto della compagnia questo accadrà in futuro: “L’hardware di PlayStation 5 supporta il Variable Refresh Rate (VRR) grazie allo standard HDMI 2.1. Dopo un aggiornamento di sistema, i possessori di PS5 saranno in grado di utilizzare le funzionalità del VRR con televisori compatibili nei giochi che lo supportano”.

Non vengono specificate le tempistiche con le quali questo aggiornamento verrà rilasciato, ma almeno abbiamo la certezza che tutti i possessori di PS5 potranno beneficiare di tale funzionalità, che ricordiamo è attualmente già presente e sfruttata da Xbox Series X ed S.

Assieme al VRR un’altra funzionalità risulta al momento non disponibile sulla console Sony, stiamo parlando del supporto nativo del sistema alla risoluzione 1440p, anch’esso disponibile sulle console Xbox. Si tratta di una cosa che sta facendo molto discutere, ma alla quale Sony stessa ha fatto sapere che, nel caso fosse davvero molto richiesta dall’utenza, si dedicherà per renderla disponibile.

Seguiteci su NerdPool per ulteriori notizie e approfondimenti!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI