IN EVIDENZA

I figli di Scarlet Witch e Visione collegano “WandaVision” a “Ant-Man 3: Quantumania”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,626FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Nel terzo episodio di WandaVision, Wanda (aka Scarlet Witch) dà alla luce due gemelli che suggeriscono un collegamento della serie tv di Disney+ con il film di prossima uscita Ant-Man and the Wasp: Quantumania. WandaVision è senza ombra di dubbio il prodotto più strano rilasciato dai Marvel studios sino ad ora. La serie si ambienta in un universo alternativo dove Scarlet Witch gioca a fare la “famiglia felice” con Visione. I due si trasferiscono in una tipica cittadina americana (Westview) per vivere una tranquilla vita matrimoniale, ma sappiamo che la vita dei nostri due ex Avengers non sarà mai davvero “tranquilla”.

Il secondo episodio di WandaVision terminava con la scoperta di Wanda della sua gravidanza. Nell’episodio successivo, ci rendiamo però conto di quanto sia strana questa gravidanza: nell’arco di una giornata Wanda partorisce due bambini gemelli. Qualunque appassionato di fumetti avrà già riconosciuto i due piccoli, Tommy e Billy, come i figli che Wanda tanto desiderava avere. Ma come questi due neonati riescono a creare un ponte tra la serie tv e il prossimo film di Ant-man?

Nei fumetti, nonostante Billy e Tommy fossero solo dei frammenti dell’immaginazione di Wanda, riuscirono a prendere misteriosamente vita incarnandosi nei giovani supereroi: Wiccan e Speed. I due ragazzi sono stati membri degli Young Avengers: un gruppo di supereroi teenager creato nel 2005 da Allan Heinberg e Jim Cheung. Di questo gruppo faceva parte anche Cassie Lang: la figlia del nostro Ant-man. Cassie aveva infatti seguito le orme del padre, Scott Lang, utilizzando la sua abilità di cambiare dimensione e facendosi chiamare Stature. Per quanto riguarda il grande schermo, abbiamo visto Cassie apparire in Avengers: Endgame dove, in seguito al salto temporale di cinque anni, sappiamo avere proprio l’età giusta per entrare a far parte degli Young Avengers.

Il Marvel Cinematic Universe è un progetto estremamente complesso, e Kevin Feige può essere visto un po’ come un campione di scacchi Hollywoodiano. Sappiamo che progetta ogni singola mossa, avvenimento, e snodo della trama orizzontale di questo grande universo con cura e precisione. Cassie Lang è stata la prima tra gli Young Avengers ad essere stata portata sul grande schermo, e ora pare che ai Marvel Studios stiano preparando anche la trasposizione di Wiccan e Speed. Sembra che altri eroi teenager siano in arrivo. Falcon & Winter Soldier dovrebbe introdurre Eli Bradley, aka Patriot, un giovane supersoldato. Sappiamo che nella serie dedicata ad Occhio di Falco apparirà Kate Bishop, la giovane arciere degli Young Avengers, interpretata da Hailee Steinfeld. Xochitl Gomez interpreterà America Chavez in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e ci sono rumor che persino Hulkling, il fidanzato di Wiccan, apparirà in WandaVision.

Noi appassionati non crediamo nelle coincidenze, e sospettiamo che Kevin Feige stia preparando la via per l’arrivo degli Young Avengers nel MCU. Possiamo quindi considerare WandaVision come la mossa d’apertura nella partita della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,626FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI