IN EVIDENZA

DC Comics: il nuovo costume di Catwoman è geniale

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,628FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui
ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Batman è famoso per i suoi costumi ingeniosi, ma non è l’unico a cambiare outfit in base all’utilizzo. Nella storia breve “All Cats Are Grey” presente in Batman: Black & White #2, Catwoman sfrutta un nuovo abito per sfuggire al Crociato Incappucciato.

La storia inizia presentandoci Catwoman, col suo costume nero, scappare da Batman in una Gotham coperta dalla neve. La Gatta è in procinto di fuggire seguita da un gatto nero mentre, per qualche motivo, Batman sembra essere seguito da un gatto bianco. Il Cavaliere Oscuro raggiunge la donna, recuperando un diamante che aveva rubato. Notando che il gatto bianco è praticamente invisibile tra la neve, Selina Kyle decide di seguire il suo esempio creando un costume dello stesso colore.

La strategia sembra funzionare, anche se sul più bello Catwoman decide di lasciar perdere il furto e di lanciarsi addosso a Batman. La storia sembra essere un po’ futile, ma ha il suo senso. Catwoman non cerca di apparire in maniera sgargiante come il Joker o l’Enigmista, e neanche tenta di apparire terrificante come lo Spaventapasseri o Bane. È una ladra, e quello che vuole fare è passare inosservata. Per tutti ma non per Bruce Wayne.

Il suo costume classico ha, in fondo, la stessa funzione. Agendo di notte, è sensato che il suo costume sia scuro. Nel caso di un fumetto in bianco e nero, per sparire Catwoman ha bisogno di vestirsi di bianco. Probabilmente, la cosa rimarrà una parentesi nella storia editorale di Batman.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,628FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI