PUBBLICITÀspot_imgspot_img

“Il re malvagio” di Holly Black – Recensione

"Il re malvagio" è il secondo volume della serie "The Folk of the Air" di Holly Black edita Mondadori. Dopo la fine de "Il principe crudele", Jude ha messo Cardan sul trono del regno delle fate e lo governa grazie al loro patto segreto. Un compito non facile, anche perché alcuni amici si riveleranno in realtà nemici e qualcuno vorrà togliere Cardan dal trono... Un volume appassionante come il primo, con maggiori intrighi politici e mistero, soprattutto su chi Jude darà o meno la sua fiducia. Il finale sconvolgerà davvero diversi equilibri creati nella storia e vi farà agognare per il successivo, finale volume. Peccato che il rapporto tra Cardan e Jude continui ad essere poco esplorato ma rimane un volume molto bello e assolutamente da leggere soprattutto per chi ha amato "Il principe crudele"

Ritorniamo ancora una volta nel regno delle fate… Avevamo parlato della serie The Folk of Air e del suo primo volume, Il principe crudele. Adesso, visto che la serie si è conclusa, recuperiamo i volumi conclusivi della serie! Iniziamo dal secondo volume, ossia Il re malvagio. Cosa sarà successo a Jude? E Cardan diventato re sarà migliorato o no…? Scopritelo nella nostra recensione!

Il re malvagio sul trono

C’è sempre un problema quando si inizia un secondo volume di un libro che ci è piaciuto tantissimo: si hanno tante aspettative e sotto sotto si ha paura che questo volume non sarà all’altezza del precedente. C’è da dire che Il principe crudele aveva un finale che, insomma la storia non poteva finire davvero così! E quindi ecco Il re malvagio che ci racconta cosa è successo dopo che Jude ha incoronato Cardan come Re degli Elfi e sventato i piani di Madoc, suo padre adottivo. Come è la sua vita da siniscalco del Re che però in realtà regge tra le mani tutto il regno? Un disastro ovviamente!


Jude deve stare attenta non solo a Cardan e ai suoi strani comportamenti, ma anche al Consiglio di Stato che non deve sapere del suo patto con Cardan. A Madoc che non ha del tutto rinunciato al suo piano. Ad Orlagh, la regina degli Abissi che per mettere sul trono la figlia è disposta a tutto, anche a dichiarare guerra. E come se non bastasse ecco che qualcuno di vicino a lei è un traditore e lei non sa più su chi fare affidamento… Insomma se Il principe crudele era intrigante e appassionante, Il re malvagio continua la tradizione e non delude assolutamente, tenendo testa al suo predecessore.

Jude e Cardan ritornano a far casini!


Non c’è una vera e propria evoluzione di Jude, quanto il fatto che pian piano capisce e sfrutta le dinamiche della politica in maniera più sottile rispetto al volume precedente. Però concedetemelo, alla fine viene fregata forse dalla persona che meno ci si aspetta. Una parte poco indagata della storia è infatti quella dei suoi sentimenti verso Locke, che sta per sposare sua sorella Taryn e poi Cardan ovviamente. Il rapporto tra i due rimane come nel precedente volume almeno fino alla fine del romanzo che ha un colpo di scena incredibile.

Io non volevo credere a quello che combina Cardan! Ma devo ammettere che questa sua (geniale) mossa mostra innanzitutto una sua crescita inaspettata, la sua risoluzione e il fatto che anche senza Jude possa essere un buon re (forse). Però allo stesso tempo non si capisce cosa prova per la ragazza e cosa gli passa per la testa… Sia chiaro che non pretendo che la storia abbia per forza un risvolto romantico… Trovo però che sia una sua pecca il non spiegare bene questo aspetto. Ma abbiamo ancora un ultimo volume che dovrebbe concludere la vicenda e forse spiegare bene anche questo.

Credits @loweana

Nuovi mondi e alleanze da rompere…


Per il resto in Il re malvagio non si esplora più tanto il mondo magico, già ben caratterizzato e presentato nel volume precedente, se non per il regno degli Abissi che entra in scena. Al centro ci sono gli intrighi politici che con il porre Cardan sul trono sono aumentati! Continua ad esserci il mistero e se alcune cose saranno svelate altre rimangono poco chiare. In tal senso mi ha sorpreso il fatto che alcuni personaggi presentati in maniera un po’ negativa, alla fine risulteranno di aiuto a Jude. Mentre altri più carini con lei…

Fidarsi è bene ma non fidarsi è certo meglio”, dice il proverbio. E Jude lo imparerà a proprie spese perché è un tema ricorrente in questo volume e quando lei si fiderà finalmente di una certa persona… Solo nel successivo volume di questa serie vedremo cosa succederà e quale sarà la conclusione per i nostri personaggi. Chissà chi sederà sul trono di spade – ops, serie sbagliata! Però sì, non sappiamo davvero chi governerà sul regno delle fate, ci sono molte persone che ambiscono a farlo… 


Se vi è piaciuto Il principe crudele non potete non leggere Il re malvagio e non solo perché prosegue la storia. Avrete una storia che pur riprendendo da dove è finita riesce ad appassionarvi ancora e tenervi nuovamente incollati alla pagina per scoprire quali altri misteri nasconde il regno delle fate e cosa accadrà a Jude, Cardan e agli altri personaggi che abbiamo amato (o odiato) in precedenza. Un volume da non perdere per davvero e che vi consiglio perché non ne rimarrete assolutamente delusi. 

Credits @PhantomRin9

Vi ricordiamo che la serie di The Folk of Air è composta da Il principe crudele, Il re malvagio e La regina del nulla. Quest’ultimo lo recensiremo a breve, quindi continuate a seguirci. Avete letto questa serie? Vi è piaciuta? E in particolare questo secondo volume? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti e diteci di quale serie fantasy e urban fantasy vorreste che parlassimo! Per essere aggiornati anche su film, serie tv, fumetti e manga continuate a seguire Nerd Pool anche su Telegram!

IL NOSTRO VOTO

"Il re malvagio" è il secondo volume della serie "The Folk of the Air" di Holly Black edita Mondadori. Dopo la fine de "Il principe crudele", Jude ha messo Cardan sul trono del regno delle fate e lo governa grazie al loro patto segreto. Un compito non facile, anche perché alcuni amici si riveleranno in realtà nemici e qualcuno vorrà togliere Cardan dal trono... Un volume appassionante come il primo, con maggiori intrighi politici e mistero, soprattutto su chi Jude darà o meno la sua fiducia. Il finale sconvolgerà davvero diversi equilibri creati nella storia e vi farà agognare per il successivo, finale volume. Peccato che il rapporto tra Cardan e Jude continui ad essere poco esplorato ma rimane un volume molto bello e assolutamente da leggere soprattutto per chi ha amato "Il principe crudele"
Voto
10

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Game of Thrones: Sean Bean ha appena scoperto il finale della serie

Sono passati più di due anni da quando Game of Thrones ha terminato la...

House Of The Dragon: foto del prequel di Game Of Thrones

HBO ha da poco diffuso le prime immagini dal set della serie prequel di...

House of the Dragon: Matt Smith ed Emma D’Arcy nelle prime foto dal set....

La produzione di House of the Dragon ha preso il via da qualche giorno (qui tutti...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Game of Thrones: Sean Bean ha appena scoperto il finale della serie

Sono passati più di due anni da quando Game of Thrones ha terminato la sua corsa su HBO, ma Sean Bean ha scoperto solo ora come...

House Of The Dragon: foto del prequel di Game Of Thrones

HBO ha da poco diffuso le prime immagini dal set della serie prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon (qui tutte le...

House of the Dragon: Matt Smith ed Emma D’Arcy nelle prime foto dal set. Ecco Daemon e Rhaenyra Targaryen!

La produzione di House of the Dragon ha preso il via da qualche giorno (qui tutti i dettagli). Oggi sono già arrivate in rete le prime...

House of the Dragon: iniziata la produzione dello spin-off di Game of Thrones

Il primo spin-off di Game of Thrones, House of the Dragon, è ufficialmente in produzione. Inoltre, HBO ha diffuso le prime foto degli attori riuniti...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI