IN EVIDENZA

Call of Duty 2021: Sledgehammer Games allo sviluppo

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,626FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Stando all’ultimo leak del famoso insider ModernWarzone, il prossimo capitolo di Call of Duty sarà in mano a Sledgehammer Games.

Sono passati ben 4 anni dall’ultima pubblicazione di Sledgehammer Games, la casa produttrice infatti era impegnata allo sviluppo di Call of Of Duty WW2.
Avendo stabilito un ciclo di tre anni nelle quali le case produttrici Treyarch, Infinity Ward e Sledghammer Games si alternano di anno in anno, si può infatti ipotizzare che il prossimo gioco sia in mano a SHG.

Call of Duty WW2

La Software House, oltre a WW2, ha inoltre dato una mano allo sviluppo del più recente Black Ops Cold War.
Tuttavia è passato diverso tempo dall’ultimo gioco sviluppato da Sledghammer Games, questo infatti da un po’ di peso all’affermazione del leaker.

Dovremo aspettare ancora diversi mesi dall’annuncio del nuovo capitolo di Call of Duty. Ricordiamo infatti che Cold War non era stato annunciato fino ad agosto 2020, sicuramente per i cambi di programma e rallentamenti dovuti dalla pandemia.
Ci teniamo a precisare che, quanto riportato, è da considerarsi ancora rumor. Il leaker stesso tuttavia conclude l’annuncio con “Sebbene questa informazione non sia ufficiale, non è necessario che sia presa con le pinze“.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere come sempre nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it. Se volete discuterne assieme potete trovarci sul nostro canale Twitch, troverete qualche live a tema Call of Duty!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,626FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI