PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Xbox Series X ed S: novità in vista per la retrocompatibilità?

L'anticipazione di importanti novità da parte di un noto canale YouTube sposta l'attenzione sulle qualità tecniche delle nuove console Microsoft in relazione alla retrocompatibilità.

Uno degli elementi richiesti a gran voce dagli appassionati, e divenuto imprescindibile nello sviluppo delle console di questa nuova generazione, è senza ombra di dubbio la retrocompatibilità dei software con almeno il sistema della generazione precedente. Su questo fronte sia PS5 che Xbox Series X ed S se la cavano egregiamente, con l’aggiunta a vantaggio delle nuove macchine di Microsoft dei circa 600 (ad oggi) titoli appartenenti alle librerie di Xbox 360 e Xbox originale già retrocompatibili su Xbox One, e rimasti perfettamente eseguibili anche sulle macchine di nuova generazione. A quanto pare però potrebbe esserci presto qualche novità, che potrebbe riguardare proprio la funzione di retrocompatibilità delle nuove macchine della casa di Redmond.

Xbox Series X

Ad accennare ad importanti novità per quanto riguarda Xbox Series X ed S è stato il canale YouTube ElAnalistaDeBits, piuttosto noto in quanto sempre molto attivo nei confronti tecnici fra varie piattaforme, analogamente a quanto fanno i britannici di Digital Foundry. Il suddetto canale ha infatti annunciato importanti novità per il 17 febbraio 2021, in un post su Reddit in seguito rimosso.

Queste le sue parole “Il 17 febbraio, i fan di Xbox riceveranno alcuni contenuti molto interessanti sul canale. Non posso dire di più fino a quel giorno. Grazie a Xbox per avermi concesso l’accesso anticipato in modo da poter preparare la mia copertura!”. Data la natura dei contenuti del suddetto canale è altamente probabile che assisteremo ad una qualche dimostrazione di natura tecnica legata alle console della famiglia Microsoft.

Lo youtuber ha poi dichiarato su un forum spagnolo: “Fino al 17 febbraio alle ore 18:00 non posso parlare, ma sicuramente ci saranno dei leak a causa dei tanti giorni che ancora mancano. Ma, in ogni caso, penso che siano notizie top per Xbox Series X”, alimentando ulteriormente la curiosità dei fan.

Su ResetERA si sta discutendo molto su queste novità attese ormai fra meno di una settimana, e in molti stanno insistendo sul termine “raddoppio“, cosa che potrebbe far pensare alla possibilità di raddoppiare il framerate dei giochi retrocompatibili fino a 60fps. In tal senso Microsoft in passato ha già parlato di una tecnologia sviluppata dai suoi team interni in grado di raddoppiare il framerate dei titoli eseguiti in retrocompatibilità senza dover ricorrere a patch specifiche, come mostrato ad esempio con Fallout 4.

Molti pensano quindi che le novità in arrivo per Xbox Series X ed S riguardino l’implementazione di questa tecnologia su alcuni giochi per Xbox One (e forse console precedenti). Non ci resta che attendere il 17 febbraio per scoprire cos’avrà in serbo per noi il colosso americano, e nel farlo vi invitiamo a seguirci su NerdPool per non perdervi nulla!

SourceReddit

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

E3 2021: il meglio e il peggio dell’evento digitale

Si è finalmente concluso l’evento digitale dedicato all’E3 2021 ed è giunto il momento...

Rainbow Six Siege: aggiunto il supporto DLSS con performance migliori in 4K

Rainbow Six Siege ora supporta ufficialmente NVIDIA DLSS, la tecnica di ricostruzione delle immagini...

Necromunda: Hired Gun – rilasciata la prima patch

Circa due settimane fa abbiamo pubblicato su queste pagine la recensione di Necromunda: Hired...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Forza Horizon 5: tutto quello che sappiamo [AGGIORNATO]

Alla fine i rumor erano veri. Forza Horizon 5 sarà ambientato in Messico e la sua uscita è prevista proprio per quest’anno. Durante lo...

E3 2021: ecco il programma di lunedì 14 giugno!

Nel bel mezzo dell'E3, che si sta tenendo in questi giorni e terminerà domani, martedì 15 giugno, sono stati annunciati numerosissimi titoli. Dalla data...

Two Point Campus: il nuovo folle gestionale presentato al Summer Game Fest

SEGA Europe Ltd. e Two Point Studios sono entusiaste di annunciare che Two Point Campus, seguito dell’apprezzatissimo gestionale ospedaliero Two Point Hospital arriverà su PC e console, simultaneamente,...

Greak: Memories of Azur arriverà ad agosto

Team17 e Navegante Entertainment hanno oggi annunciato che Greak: Memories of Azur arriverà su PlayStation 5, Xbox Series X|S, Nintendo Switch e Steam il 17 agosto....
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI